Giovanni Guglielmo di Sassonia-Coburgo-Saalfeld

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ducato di Sassonia-Coburgo-Saalfeld/Gotha
Wettin
Wappen Sachsen Coburg Gotha.png

Giovanni Ernesto
Figli
Cristiano Ernesto
Francesco Giosea
Ernesto Federico
Figli
Francesco Federico
Ernesto I
Ernesto II
Modifica

Giovanni Guglielmo di Sassonia-Coburgo-Saalfeld (Coburgo, 11 maggio 1726Hohenfriedberg, 4 giugno 1745) fu un principe e militare della Sassonia-Coburgo-Saalfeld.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio del duca Francesco Giosea di Sassonia-Coburgo-Saalfeld e Anna Sofia di Schwarzburg-Rudolstadt.

Essendo figlio cadetto del duca, quindi non destinato ad ereditare il ducato alla morte del padre, venne destinato assieme ai fratelli minori Cristiano Francesco e Federico Giosia alla carriera militare.

Entrò a servizio dell'Elettorato di Sassonia per poi ottenere nel 1744 la nomina a tenente colonnello nel reggimento di fanteria di Brühl. Prese così parte attiva alla seconda guerra di Slesia.

Durante la Battaglia di Hohenfriedberg, cadde ferito a morte ed il corpo venne ritrovato soltanto dopo intense ricerche.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ernst Wülcker: Johann Wilhelm. In: Allgemeine Deutsche Biographie (ADB). Band 14, Duncker & Humblot, Leipzig 1881, S. 374.
  • Johann Samuel Ersch (Hrg.): Allgemeine Encyclopädie der Wissenschaften und Künste, 2. Sektion, 21. Teil, Leipzig, 1842, S. 338

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN80663206 · GND: (DE136293670 · CERL: cnp01152587