Giovanni Commare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giovanni Commare (Campobello di Mazara, 1948) è un insegnante e scrittore italiano, che per l'editoria scolastica ha collaborato con RCS Sansoni Editore[1], e con Edisco[2].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito con Presenti e invisibili, Feltrinelli, Milano 1978, in collaborazione con Chiara Sommavilla, saggio inchiesta di rilievo[3]; dopo svariate altre pubblicazioni[4], ha pubblicato in Francia, per L'Harmattan, il saggio Le sonnet italien au XX siècle: mort et résurrection (in Le sonnet au risque du sonnet, L'Harmattan, Paris 2006), con buoni riscontri critici[5].
Il libro poetico La lingua batte (con prefazione di Marino Biondi e una nota di Davide Sparti, Passigli Editori, Firenze 2006)[6], presenta il particolare aspetto del mistilinguismo[7]; la prefazione Allegria del caos è stata scritta da Marino Biondi, dell'università di Firenze[8].

Suoi racconti e articoli sono usciti in Linea d'ombra[9], Paragone[10], e in altre riviste[11].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nella progettazione della collana "Fette di Melone", di cui poi ha curato anche alcuni volumi (in particolare, J. Joffo, Un sacchetto di biglie; F. Molnar, I ragazzi della via Pal; J. London, Il vagabondo delle stelle vd. Bibliografia italiana di Giovanni Commare, su Catalogo Vegetti della letteratura fantastica, Fantascienza.com. (aggiornato fino al gennaio 2010))
  2. ^ Insieme a M. Romanelli e P.G. Viberti, per l’antologia Lo specchio di Alice, Torino 1996 (1998).
  3. ^ Europe: revue littéraire mensuelle
  4. ^ L'azione distratta, con una postfazione di Gianfranco Ciabatti, Cesati, Firenze 1990; La distrazione, opera aperta, Firenze 1998-1999; Aspettando l'imbarco, Firenze 2000; La distrazione (Immagini – per un processo d'identificazione), Vico Acitillo 124 – Poetry Wave, Napoli 2004; Una scuola e la sua biblioteca. Il Magistrale “Capponi” (1859-1923), a cura di G. C., ISIS “Machiavelli”, Firenze 2005.
  5. ^ actes du colloque international de Besançon
  6. ^ ufficiostudi.beniculturali.it
  7. ^ lapoesiaelospirito.wordpress.com
  8. ^ dit.unifi.it
  9. ^ bollettario
  10. ^ Per es. Il ritratto, PARAGONE, Anno 2003 - N.45-46-47 - Pag. 193-197.
  11. ^ NumerO, Il ponte, Allegoria, La clessidra, Nuova Antologia, Lo straniero e Il grandevetro di cui è redattore.
Controllo di autoritàVIAF (EN306065656 · ISNI (EN0000 0000 2469 8803