Giovanni Cernogoraz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovanni Cernogoraz
Giovanni Cernogoraz 2012.jpg
Dati biografici
Nazionalità Croazia Croazia
Altezza 184 cm
Peso 80 kg
Tiro a volo Shooting pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Fossa olimpica
Società Gord Velika Gorica
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Mondiali juniores 0 0 1
Europei 2 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate all'8 agosto 2013

Giovanni Cernogoraz (Capodistria, 27 dicembre 1982) è un tiratore croato con cittadinanza italiana di tiro a volo, vincitore di una medaglia d'oro ai Giochi olimpici di Londra 2012.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Capodistria nell'allora Jugoslavia (oggi Slovenia) da famiglia istriana di lingua italiana, vive a Cittanova nell'Istria croata, dove è membro della nutrita comunità italiana, al pari di molti istriani di Croazia e Slovenia. Pur possedendo anche la cittadinanza italiana, Cernogoraz ha sempre gareggiato per la Croazia[1][2][3].

Gareggia nella specialità della fossa olimpica, ed in questa particolare disciplina ha conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati mondiali juniores di tiro di Lahti 2002 e quella d'oro ai Campionati europei di tiro a Larnaca 2012.

Nell'agosto 2012 ha vinto la medaglia d'oro nella fossa olimpica maschile ai Giochi della XXX Olimpiade di Londra, battendo allo shoot-off l'italiano Massimo Fabbrizi. Durante la conferenza stampa post-gara va segnalato un fatto curioso: alla richiesta di un interprete per l'intervista ha usato lo stesso del suo avversario italiano poiché, come spiegato da lui stesso alla fine della conferenza, ha sempre parlato l'italiano e il veneto[1].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Giochi olimpici[modifica | modifica sorgente]

Campionati mondiali juniores[modifica | modifica sorgente]

Campionati europei[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Marco Mensurati, Cernogoraz, mezzo oro italiano: "Non so perché tiro per i croati" in la Repubblica, 6 agosto 2012. URL consultato il 7 agosto 2012.
  2. ^ Alberto Magnani, Cernogoraz, campione di confine - L'oro croato che in casa parla veneto in Corriere del Veneto, 7 agosto 2012. URL consultato l'8 agosto 2012.
  3. ^ L’oro "italiano" di Giovanni manda in estasi Cittanova in Il Piccolo, 8 agosto 2012. URL consultato il 30 agosto 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]