Giovanni Cavalcanti (storico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giovanni Cavalcanti (Firenze, 13811450 circa) è stato uno storico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giovanni, membro della famiglia Cavalcanti come il famoso poeta Guido, fu autore delle Istorie fiorentine, composte in carcere, dove fu rinchiuso per non aver pagato le imposte. L'opera è organizzata in quattordici libri e abbraccia l'arco cronologica 1423-1440. Una volta scarcerato redasse una Seconda storia di sette libri, nella quale proseguiva la narrazione delle Istorie per il settennio 1440-'47. Dal testo si desume una posizione antimedicea e repubblicana.

Di Giovanni ci è pervenuto anche il Trattato di politica, opera dove affronta il tema del governo "di sé, della famiglia e della città".

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Cavalcanti Giovanni, lemma in Le garzantine. Medioevo, Garzanti, Milano, 2007

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN17262342 · ISNI (EN0000 0001 0874 6833 · SBN IT\ICCU\CFIV\079711 · LCCN (ENnr91021434 · GND (DE118668854 · BNF (FRcb12161405x (data) · BAV (EN495/168142 · CERL cnp01328128 · WorldCat Identities (ENlccn-nr91021434