Giovanni Alberto di Meclemburgo-Schwerin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Duca Giovanni Alberto
Johann Albrecht von Mecklenburg.jpg
Nascita Schwerin, Meclemburgo-Schwerin, 8 dicembre 1857
Morte Castello di Wiligrad, Lübstorf, 20 febbraio 1920
Padre Federico Francesco II, granduca di Meclemburgo-Schwerin
Madre principessa Augusta Reuss di Köstritz
Coniugi principessa Elisabetta Sibilla di Sassonia-Weimar-Eisenach
principessa Elisabetta di Stolberg-Roßla

Duca Giovanni Alberto di Meclemburgo-Schwerin ((DE) Herzog Johann Albrecht Ernst Konstantin Friedrich Heinrich zu Mecklenburg; Schwerin, 8 dicembre 185716 febbraio 1920[1]) era un membro del casato di Mecklenburg-Schwerin che funse da reggente per due stati dell'impero tedesco. Fu prima reggente dal 1897 a 1901 del granducato di Meclemburgo-Schwerin per conto di suo nipote Federico Francesco IV, granduca di Meclemburgo, e dal 1907 al 1913 fu reggente del ducato di Brunswick.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giovanni Alberto fu il quinto figlio di Federico Francesco II e della sua prima moglie, la principessa Augusta di Reuss-Köstritz. Alla morte del fratello assunse la reggenza del granducato in nome del nipote, Federico Francesco IV. Svolse i ruolo di reggente fino alla maggiore età del nipote, nel 1901. Il 28 maggio 1907 venne scelto come reggente del Ducato di Brunswick, a seguito della morte del Principe Alberto di Prussia.

Matrimoni[modifica | modifica wikitesto]

Giovanni Alberto si sposò due volte. La prima volta sposò, il 6 novembre 1886 a Weimar, la Principessa Elisabetta Sibilla di Sassonia-Weimar-Eisenach, figlia di Carlo Alessandro di Sassonia-Weimar-Eisenach. La seconda volta sposò, il 15 dicembre 1909 a Brunswick, la Principessa Elisabeth di Stolberg-Roßla. Entrambi i matrimoni furono senza figli.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera
Cavaliere di Gran Croce con gemme dell'Ordine della Corona Wendica - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce con gemme dell'Ordine della Corona Wendica
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di San Giovanni del Baliaggio di Brandeburgo - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine di San Giovanni del Baliaggio di Brandeburgo

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Michel Huberty, Alain Giraud e F. B. Magdelaine, L'Allemagne Dynastique, Tome VI : Bade-Mecklembourg, pp. 239, 240, ISBN 978-2-901138-06-8.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Reggente del Granducato di Meclemburgo-Schwerin Successore Flagge Großherzogtümer Mecklenburg.svg
titolo inesistente 1897-1890
con Federico Francesco IV di Meclemburgo-Schwerin
titolo soppresso
Predecessore Duca di Brunswick Successore Flagge Herzogtum Braunschweig.svg
Alberto di Prussia 1907-1913
Reggente imperiale
Ernesto Augusto III
Controllo di autorità VIAF: (EN76694093 · LCCN: (ENnr2007002505 · ISNI: (EN0000 0000 5199 7825 · GND: (DE101921128 · BNF: (FRcb16586362b (data)