Giovan Battista Vermiglioli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giovan Battista Vermigioli (Perugia, 1769Perugia, 1848) è stato un archeologo, storico e numismatico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Appartenne ad una delle più antiche e nobili famiglie perugine, ricoprì la cattedra di archeologia all'Università di Perugia dal 1810 al 1846. Le sue ricerche contribuirono ad incrementare le collezioni dei Musei Civici, oggi conservate nel Museo archeologico nazionale dell'Umbria di Perugia. Scrisse centinaia di opere e lavori, molti anche inediti, di archeologia e storia dell'arte antica, che lo portarono ad avere una fama a livello nazionale ed internazionale. Insegnò anche all'Accademia di Belle Arti e fondò l'Accademia dei Filedoni.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN34590390 · ISNI (EN0000 0000 6127 9413 · SBN IT\ICCU\IEIV\035013 · LCCN (ENn84160297 · GND (DE117681938 · BNF (FRcb129750161 (data) · CERL cnp00590229 · WorldCat Identities (ENlccn-n84160297
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie