Giornata della lingua spagnola nelle Nazioni Unite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giornata della lingua spagnola nelle Nazioni Unite
Miguel de Cervantes, por Gómez Terraza y Aliena.jpg
immagine di Miguel de Cervantes, scrittore e indiscusso innovatore della lingua spagnola
Nome originaleDía del Idioma Español en las Naciones Unidas
Data23 aprile
Periodoannuale
Celebrata inSpagna e vari Stati dell'America Latina
Oggetto della celebrazionedata della morte dello scrittore spagnolo Miguel de Cervantes, nel 1616
Data d'istituzione2010
Altri nomiDía de la lengua española en las Naciones Unidas

La giornata della lingua spagnola nelle Nazioni Unite è una ricorrenza che celebra l'idioma e quindi la lingua spagnola nel mondo.

Approvata dal Dipartimento di informazione pubblica delle Nazioni Unite per "celebrare anche il multilinguismo e la diversità culturale, per promuovere un uso uguale di tutte le sei lingue ufficiali in tutta l'Organizzazione, si celebra il 23 aprile di ogni anno: la data è stata scelta per celebrare lo scrittore Miguel de Cervantes, morto in questa data nel 1616, cha ha contributo in modo significativo allo sviluppo della lingua spagnola.

Inizialmente, nel 2010, il Dipartimento di informazione pubblica delle Nazioni Unite prese la decisione di celebrare questa ricorrenza il 12 ottobre, il Dia de la Raza o il Dia de la Hispanidad, nonché la ricorrenza nazionale della Spagna.

È da ricordare tra l'altro che nella stessa data morirono William Shakespeare (è per questo che il 23 aprile si celebra anche la giornata della lingua inglese nelle Nazioni Unite) e il peruviano inca Garcilaso de la Vega.

La ricorrenza internazionale si celebra anche in alcuni Stati del Sud America (Cile, Colombia, ecc..)