Giornata mondiale dell'alimentazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campagna in occasione della giornata mondiale dell'alimentazione 2015: "Un futuro - Zero fame"

La giornata mondiale dell'alimentazione è una ricorrenza che si celebra ogni anno in tutto il mondo il 16 ottobre per ricordare l'anniversario della data di fondazione dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura, comunemente conosciuta come FAO, istituita a Québec (Canada) il 16 ottobre 1945.

Origini[modifica | modifica wikitesto]

La giornata mondiale dell'alimentazione fu istituita dai paesi membri della FAO durante la 20° Conferenza Generale dell'Organizzazione nel novembre 1979. La delegazione ungherese, guidata dall'ex ministro ungherese dell'Agricoltura e dell'Alimentazione Pál Romány, svolse un ruolo attivo durante tale Conferenza della FAO e suggerì l'idea di celebrare la giornata mondiale dell'alimentazione in tutto il mondo. Da allora la celebrazione viene osservata ogni anno in più di 150 nazioni[1], per sensibilizzare sulle problematiche della povertà, della fame e della malnutrizione nel mondo, sulla sicurezza alimentare e per diffondere diete nutrienti per tutti. L'obiettivo principale è incoraggiare le persone, a livello globale, ad agire contro questi problemi. Ogni anno viene messo in risalto un particolare tema sul quale vengono focalizzate le attività.

Temi[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1981, la giornata mondiale dell'alimentazione ha adottato un tema diverso ogni anno, al fine di evidenziare le aree necessarie per l'azione e fornire un approccio comune.

La maggior parte dei temi ruotano attorno all'agricoltura, perché solo gli investimenti in agricoltura - insieme con il supporto per l'educazione e la sanità - trasformerà questa situazione. La maggior parte di tale investimento dovrà provenire dal settore privato, con l'investimento pubblico a giocare un ruolo cruciale, soprattutto in considerazione del suo ruolo di agevolazione ed effetto ​​stimolante sugli investimenti privati.

Nonostante l'importanza dell'agricoltura come forza trainante nelle economie di molti paesi in via di sviluppo, questo settore vitale è spesso povero di investimenti. In particolare, gli aiuti esteri all'agricoltura hanno registrato un calo negli ultimi 20 anni.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Moneta italiana commemorativa da 200 lire coniata in occasione della prima giornata mondiale dell'alimentazione (16 ottobre 1981). Sul retro è raffigurata Villa Lubin, già sede dell'Istituto internazionale di agricoltura (IIA), precursore dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO) ed attuale sede del Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro (CNEL).

Ogni anno viene messo in risalto un particolare tema sul quale vengono focalizzate le attività[1].

  • 1981 - L'alimentazione prima di tutto
  • 1982 - L'alimentazione prima di tutto
  • 1983 - La sicurezza alimentare
  • 1984 - Le donne nell'agricoltura
  • 1985 - La povertà rurale
  • 1986 - I pescatori e le loro comunità
  • 1987 - I piccoli coltivatori
  • 1988 - La gioventù rurale
  • 1989 - Alimentazione ed ambiente
  • 1990 - L'alimentazione per il futuro
  • 1991 - L'albero, fonte di vita
  • 1992 - Alimentazione e nutrizione
  • 1993 - Le diversità della natura: un patrimonio prezioso
  • 1994 - L'acqua, fonte di vita
  • 1995 - Nutrire il mondo
  • 1996 - Combattere la fame e la malnutrizione
  • 1997 - Investire nella sicurezza alimentare
  • 1998 - La donna nutre il mondo
  • 1999 - I giovani contro la fame
  • 2000 - La giornata mondiale dell'alimentazione
  • 2001 - Combattere la fame per ridurre la povertà
  • 2002 - L'acqua: fonte di sicurezza alimentare
  • 2003 - Lavoriamo insieme per un'alleanza internazionale contro la fame
  • 2004 - La biodiversità per la sicurezza alimentare
  • 2005 - Agricoltura e dialogo fra culture
  • 2006 - Investire nell'agricoltura per la sicurezza alimentare
  • 2007 - Diritto all'alimentazione
  • 2008 - La sicurezza alimentare mondiale: le sfide del cambiamento climatico e della bioenergia
  • 2009 - Conseguire la sicurezza alimentare in tempi di crisi
  • 2010 - Uniti contro la fame
  • 2011 - Prezzi degli alimenti - dalla crisi alla stabilità
  • 2012 - Le cooperative agricole nutrono il mondo
  • 2013 - Sistemi alimentari sostenibili per la sicurezza alimentare e la nutrizione
  • 2014 - Agricoltura familiare: nutrire il mondo, preservare il pianeta
  • 2015 - Protezione sociale e agricoltura per spezzare il ciclo della povertà rurale

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Giornata mondiale dell'alimentazione, FAO. URL consultato il 15 aprile 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]