Giorgio Prette

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giorgio Prette (Milano, 11 dicembre 1964) è un batterista italiano, ex componente storico degli Afterhours.

Entra a far parte degli Afterhours con il mini-lp "Cocaine Head" del 1992. Il suo stile si distingue per i tempi (soprattutto lenti) molto ritmati, tenuti con timpano e rullante: è questo uno degli elementi caratteristici che hanno reso nota la musica degli Afterhours nel panorama rock italiano. Il 3 novembre 2014 attraverso un comunicato sul sito ufficiale della band annuncia la sua dipartita dall'ensemble milanese per perseguire nuovi progetti.