Giorgio Franceschini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giorgio Franceschini
Giorgio Franceschini.jpg

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature II legislatura
Gruppo
parlamentare
DC
Circoscrizione XIII
Collegio Bologna-Ferrara-Forlì-Ravenna
Sito istituzionale

Dati generali
Partito politico Democrazia Cristiana
Titolo di studio laurea in giurisprudenza
Professione avvocato

Giorgio Annibale Franceschini (Ferrara, 15 maggio 1921Ferrara, 13 gennaio 2012[1]) è stato un politico, storico e avvocato italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Luigi[2] e Angiolina Cavicchini, è sposato con Gardenia Gardini e ha due figli: Flavia Franceschini, scultrice, e Dario Franceschini, ex segretario del Partito Democratico, oggi Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo.

Nel 1944 ha costituito la prima organizzazione democratica cristiana ferrarese e come tale ha fatto parte, nella primavera del 1945, del Comitato provinciale clandestino di Liberazione Nazionale, ottenendo il brevetto di "patriota"[3]. Nel 1946 inizia a praticare la professione di avvocato, che svolgerà fino al 1991. Sempre nel 1946 è stato direttore del settimanale ferrarese Popolo Libero[4].

Dal 1952 al 1960 è stato consigliere comunale di Ferrara e dal 1952 al 1956 consigliere provinciale. Dal 1953 al 1954 è stato segretario provinciale della Democrazia Cristiana. Nel 1953 viene eletto deputato per la circoscrizione Ferrara-Bologna-Forlì-Ravenna nella II legislatura della Repubblica Italiana.

Ha ricoperto varie cariche pubbliche: sindaco di Masi Torello[5], consigliere della Cassa di Risparmio di Ferrara, Presidente dell'ospedale di Tresigallo e presidente di vari enti ferraresi. Abbandonata la politica attiva, si è dedicato ad attività culturali. Ha presieduto dal 1982 al 1984 l'Accademia delle Scienze di Ferrara e, dal 1989 al 1995, l'associazione Ferrariae Decus[6].

È stato presidente dell'Associazione Nazionale Partigiani Cristiani di Ferrara e presidente dell'Istituto di Storia Contemporanea di Ferrara e consigliere delle seguenti istituzioni ferraresi: Istituto di studi rinascimentali, Istituto per la storia del Risorgimento, Commissione diocesana per l'arte sacra, Consiglio di amministrazione del Lascito "Pietro Niccolini".

Ha scritto su periodici locali e nazionali[7] ed è stato collaboratore della rivista Ferrara-Voci di una città[8].

Era commendatore al merito della Repubblica Italiana e dell'Ordine pontificio di S. Gregorio Magno.

È scomparso nel 2012 all'età di 90 anni[9].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Da un articolo de "Il Resto del Carlino"
  2. ^ di Luigi Franceschini (1888-1961) viene riportato nell'articolo "Cronaca di un dissesto" (Ferrara-Voci di una città) il ruolo professionale per la definizione del concordato della Banca del Piccolo Credito
  3. ^ Giorgio Franceschini, ultimo protagonista del CLN "Era la fine di un incubo" - "Il Resto del Carlino", 24 aprile 2005, Ferrara Primo Piano, III- Giorgio Franceschini racconta la sua liberazione "È stato il giorno più bello", La Nuova Ferrara, 25 aprile 2009, 17
  4. ^ Settimanale della DC ferrarese, uscito in 40 numeri dal 1946 al 1948 per la tipografia S.A.T.E, Ferrara
  5. ^ Articoli sulla stampa locale: Masi Torello è da ieri il ventiduesimo Comune ferrarese, ”Il Resto del Carlino”, 26 settembre, 1959-- Masi Torello è il ventiduesimo Comune della nostra Provincia, ”Avvenire Padano”, 26 settembre, 1959-- Eletto l'Avv.Giorgio Franceschini primo Sindaco di Masi Torello, “Gazzetta Padana”, 24 novembre, 1960-- L'Avv.Giorgio Franceschini è il Sindaco di Masi Torello,”Il Resto del Carlino, 24 novembre, 1960-- Nominato ieri sera a Masi Torello il primo Sindaco D.C. della provincia, “Avvenire Padano”, 24 novembre, 1960-- Nella terra dei Mansi, ”Gazzetta Padana”, 23 ottobre, 1963-- Franceschini rieletto primo cittadinodi Masi Torello, “Avvenire Padano”, 23 dicembre, 1964-- L'antica civilissima “Terra dei Masi”, “Gazzetta di Ferrara”, 5 ottobre, 1969-
  6. ^ vedi interventi in Bibliografia e Collegamento esterno
  7. ^ vedi in collegamento esterno sul sito: Archivio documenti
  8. ^ gli articoli pubblicati sulla rivista semestrale della Fondazione Carife sono presenti in bibliografia e nel sito della rivista in collegamenti esterni
  9. ^ Notizia della morte da Repubblica

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Attività parlamentare: Interrogazioni,proposte di legge,interrogazioni in aula e in Commissioni,Camera dei Deputati-II Legislatura-Indice generale degli Atti Parlamentari-pp. 931–933
  • Atti dell'Accademia delle Scienze di Ferrara-Comunicazioni svolte
  • Relazioni su argomenti ferraresi-Atti dell'Accademia delle Scienze, vol. 56,57
  • "Claudio Todeschi-Nel 250º Anniversario della nascita", Accademia delle Scienze, 19 dic. 1987
  • "Il Consiglio dei Deputati dello Stato Pontificio"-(5 giugno-28 dicembre 1848), Accademia delle Scienze, TLA edotrice, Ferrara, 2008
  • Giorgio Franceschini- Carnet-Appuntamenti culturali ferraresi- FERRARA.Voci di una città, n.1, dic. 1994, pp. 69–70
  • Giorgio Franceschini-“Gaetano Recchi, fondatore della Cassa”- FERRARA.Voci di una città, n. 5, dic. 1996, pp. 66–71
  • Giorgio Franceschini-“Ferraresi del Novantasette”, FERRARA.Voci di una città, n. 6, giugno 1997, pp. 15–18
  • Giorgio Franceschini-“I marmi che camminano”, FERRARA. Voci di una città, n.8, giugno 1998, pp. 62–66
  • Giorgio Franceschini-“Una leggenda dimenticata”, FERRARA.Voci di una città, n. 15, dic. 2001, pp. 69–72
  • Giorgio Franceschini-“Cronaca di un dissesto”, FERRARA.Voci di una città, n. 30, giugno 2009, pp. 26–30
  • G.Franceschini, Prefazione a “La chiesa delle Sacre Stimmate a Ferrara”, Ferrariae Decus, 1993, p. 5, ed.Liberty House, Ferrara
  • G.Franceschini, Relazione ai soci FD, Lettera circolare n.3, 15 nov. 1990, pp. 8–15, tip. Industrie grafiche, Ferrara
  • G.Franceschini, Recensioni ai libri di Donato Mele e Luisa Pagnoni, lettera circolare FD n. 3, 15 nov. 1990, pp. 49,50
  • G.Franceschini, Intervento all'Università di Ferrara del 6 marzo 1991, Lettera circolare FD n. 4, 31 luglio 1991, pp. 4–7
  • G.Franceschini, Relazione all'Assemblea dei soci FD del 16 marzo 1991, Lettera circolare FD n. 4, 31 luglio 1991, pp. 9–11
  • G.Franceschini, Recensioni a “L'ombra dei Pioppi” e “Guide delle chiese di San Paolo e Gesù”, Bollettino FD n.1, 30 aprile 1992, p. 31
  • G.Franceschini, Lettere di Pietro Niccolini a Giuseppe Agnelli, Bollettino FD n. 1, 30 aprile 1992, pp. 33–38
  • G.Franceschini, Relazione all'Assemblea dei soci FD, 23 maggio 1992, Bollettino FD n. 2, 15 dic.1992, pp. 3–6
  • G.Franceschini, Relazione ai soci FD del 13 febb. 1993, Bollettino n. 3, pp 3,4
  • G.Franceschini, “Il museo del Duomo e il museo diocesano” intervista a Mons. Giulio Zerbini, La voce di Ferrara, 15 maggio 1993, Bollettino Ferrariae Decus, n.3, 31 maggio 1993, pp 27,28
  • G.Franceschini, Relazione ai soci FD del 5 maggio 1993, Bollettino FD n. 4, 31 dic. 1993, pp 5–9
  • G.Franceschini, Relazione ai soci FD del 22 genn. 1994, Bollettino FD n.5, pp 3–5
  • G.Franceschini, Relazione all'Assemblea dei soci FD del 25 maggio. 1995, Bollettino FD n. 8, 15 nov. 1995, pp 6–8
  • G.Franceschini, “Giuseppe Stefani nella vita politica e sociale ferrarese”, Bollettino FD n. 8, 15. nov.1995, pp 15–24
  • G.Franceschini, “La Ferrariae Decus e il cotto”, Bollettino FD n. 10, 39 nov. 1996, pp 49–51
  • G.Franceschini, “ La Ferrariae Decus per l'abside del Duomo”, Bollettino FD n. 14, 31 dic. 1998, pp 97–102
  • G. Franceschini, "Corrado Govoni e l'ambiente letterario ferrarese del primo Novecento" Convegno promosso dall'Accademia delle Scienze di Ferrara, 18 settembre 1984
  • G. Franceschini, "Leonardo da Vinci e Giacomo Andrea da Ferrara-Un sodalizio nella Milano di Ludovico il Moro" Ferrara, Industrie Grafiche 1981
  • G. Franceschini, "Don Giovanni Fergnani, salesiano ferrarese, missionario in Palestina" tip. artigiana F.lli Dasi, 1988
  • G. Franceschini, "Gli ambasciatori ferraresi a Roma nei secoli XVII e XVIII", estratto dalla Strenna 1972 della Ferrariae Decus, ed. SATE, Ferrara
  • G. Franceschini, "Giuseppe Borsari nel centenario della morte", estratto da "Rassegna storica del Risorgimento", anno LXXVI-fascicolo IV, ottobre-dicembre 1989

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN44601793 · ISNI (EN0000 0000 0542 3820 · SBN IT\ICCU\CFIV\082744 · BNF (FRcb15120586c (data) · BAV ADV10306795