Giorgia Gueglio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giorgia Gueglio
Giorgia-gueglio2.jpg
Giorgia Gueglio
NazionalitàItalia Italia
GenereHeavy metal
Periodo di attività musicale1998 – in attività
StrumentoVoce
Album pubblicati5
Studio5
Live0
Raccolte0
Sito ufficiale

Giorgia Gueglio (Sestri Levante, 20 febbraio 1973) è una cantante italiana, voce della metal band Mastercastle.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a cantare nel 1994,spinta dalla passione per la musica e dai suoi cantanti preferiti (David Coverdale, Robert Plant, Ian Gillan)[1]
Canta in varie formazioni rock e hard rock, fra cui gli Epic. Canta per diversi anni nei Progressiva, e nel 2006, con i due chitarristi Pier Gonella (Necrodeath Mastercastle Labyrinth) e Michele Maffei realizza l'EP Eyes of Thunder, presso gli "Anko studios" di Monaco. Al progetto viene dato il nome di "Renaband" ed in seguito si uniscono il bassista Oliviero Rolando e il batterista Christian Parisi.[2]
Nel 2007 entra nel gruppo gothic Artisluna insieme all'allora batterista dei Labyrinth Mattia Stancioiu, coinvolto anche come produttore.
Nello stesso anno viene chiesta la sua collaborazione dalla casa discografica “Danceland Records”, per la quale registra la voce di 12 pezzi pop-dance col nome d'arte "Lulù", poi pubblicati nel disco “My name is Lulu'”.[3]
Nel 2008 torna a collaborare col chitarrista Pier Gonella e col batterista Alessandro Bissa insieme al quale fonda il gruppo Mastercastle.
Con i Mastercastle incide nell'aprile 2009 l'album The Phoenix[4], nel giugno 2010 l'album Last Desire[5] e nel novembre 2011 l'album Dangerous Diamonds; tutti pubblicati dalla casa discografica Lion Music.
Questa band si rivela una collaborazione importante in quanto la sua voce riceve critiche positive da siti web specializzati statunitensi come "Danger Dog"[6] e "Sea of tranquillity"[7].
Nel 2011 è richiesta la sua collaborazione anche dai Necrodeath, per i quali registra la voce del brano “Queen of Desire”, pubblicato nel disco The Age of Fear dalla casa discografica Scarlet Records[8].
Nell'Aprile dello stesso anno partecipa, insieme agli altri membri dei Mastercastle ed a tanti artisti internazionali tra cui Jennifer Batten, al progetto Embrace The Sun[9], un doppio album prodotto dalla casa discografica Lion Music con donazione di tutti i proventi alla Croce Rossa giapponese, come aiuto in seguito al terremoto dell'11 marzo 2011[10].
La Gueglio canta il brano Sakura e il disco viene pubblicato il 17 giugno 2011.
Nel 2014 la Gueglio torna a collaborare coi Necrodeath, registrando alcune parti vocali sul brano "Greed", nel cd The 7 Deadly Sins.
Nel 2015 partecipa al secondo album degli Odyssea Storm, ospite nel brano "Ice".

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con i Renà
  • 2006 - Eyes of Thunder
Da solista
  • 2007 - My name is Lulù
Con i Mastercastle
Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Mastercastle.
Con i MusicArt Project
  • 2012 - MusicArt Project - The Black Side of the Moon

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In realtà sono cresciuta musicalmente affezionandomi a voci maschili. Il mio cantante preferito è sempre stato David Coverdale, e tanti altri cantanti provenienti dall'hard rock britannico e statunitense. Quindi Ian Gillan, Robert Plant... Intervista a Truemetal.it, su truemetal.it. URL consultato il 23-6-2010.
  2. ^ (EN) Band, Renà. URL consultato il 10-6-2010 (archiviato dall'url originale il 21 aprile 2010).
  3. ^ Lulu, Danceland Records. URL consultato il 10-6-2010 (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2015).
  4. ^ (EN) I Mastercastle pubblicheranno il disco The Phoenix nel 2009, Blabbermouth.net. URL consultato il 10-6-2011 (archiviato dall'url originale il 25 maggio 2012).
  5. ^ (EN) Mastercastle - Last Desire, Lion Music. URL consultato il 10-6-2011.
  6. ^ Gueglio è una pura cantante hard rock/heavy metal, rende i Mastercastle una vera hard rock band in opposto alle altre band symphonic/goth metal della tradizione tedesca e scandinava... Danger Dog webzine, su dangerdog.com. URL consultato il 23-6-2010.
  7. ^ ...i Mastercastle sono una band che i fan dei gruppi fronteggiati da voci femminili dovrebbero definitivamente considerare... Sea of tranquillity webzine, su seaoftranquility.org. URL consultato l'11-6-2010.
  8. ^ (EN) I Necrodeath presentano The Age Of Fear, heavymetalmusicnews.com. URL consultato l'11-6-2011 (archiviato dall'url originale il 24 marzo 2012).
  9. ^ (EN) Descrizione Embrace the sun, Lion Music. URL consultato il 15-6-2010.
  10. ^ Embrace the sun, tutto sulla compilation pro Giappone, Truemetal.it. URL consultato il 18-6-2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]