Gino Meneghetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gino Meneghetti nel 1926.

Gino Meneghetti (Pisa, 1º luglio 1878San Paolo, 23 maggio 1976) è stato un criminale italiano radicato in Brasile. Specializzato in furti, era uno dei banditi più famosi in Brasile.

Nato a Pisa, fu arrestato per la prima volta a undici anni. In seguito ad un arresto in Francia fu deportato in Italia. Continuò la carriera a Santos a partire dal 1913, periodo in cui vantava un notevole curriculum criminale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN58739583 · LCCN (ENno2001093656 · WorldCat Identities (ENno2001-093656
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie