Gino Cancellotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gino Cancellotti (San Vincenzo, 18 settembre 1896Roma, 1986) è stato un architetto italiano.

Sabaudia nel 1935

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Architetto razionalista, aderì al MIAR e partecipò alle prime edizioni dell'Esposizione Italiana di Architettura Razionale a Roma e a Firenze.

Collaborò a lungo con Eugenio Montuori, Luigi Piccinato e Alfredo Scalpelli.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN96066001 · ULAN (EN500057716
Architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura