Gilda Musa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gilda Musa (Forlimpopoli, 1926Milano, 26 febbraio 1999) è stata una giornalista, poetessa e scrittrice italiana di fantascienza.

È stata la moglie dello scrittore e critico Inisero Cremaschi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Poesia[modifica | modifica wikitesto]

  • Il porto quieto, Schwarz, 1953
  • Morte di volo, Sciascia, 1957
  • Poesia tedesca del dopoguerra, Schwarz, 1958
  • Le armi, Rebellato, 1959
  • Amici e nemici, Ca' Diedo, 1961
  • Gli onori della cronaca: 1961-1962, Sciascia, 1964
  • La notte artificiale, Quartiere, 1965
  • Lettere senza francobollo, Sciascia, 1972

Romanzi di fantascienza[modifica | modifica wikitesto]

  • Le grotte di Marte , collana Identikit n. 9, Bietti, 1974 (con Inisero Cremaschi)
  • Giungla domestica, collana Andromeda n. 17, Dall'Oglio, 1975
  • Dossier extraterrestri, Playbook, Rusconi, 1978 (romanzo breve; con Inisero Cremaschi)
  • Fondazione "Id", collana Cosmo n. 116; Editrice Nord, 1976
  • L'arma invisibile, collana I Nuovi Adulti n. 31, Società Editrice Internazionale, 1982

Raccolte di racconti di fantascienza[modifica | modifica wikitesto]

  • Strategie, collana Effetti Speciali n.1, Cappelli, 1968
  • Esperimento donna, collana Presenze del Futuro, Giovanni De Vecchi Editore, 1979
  • La farfalla sul soffitto, I Contemporanei, Edizioni Amadeus, 1988
  • Festa sull'asteroide, collana Andromeda n. 3, Dall'Oglio, 1972

Racconti di fantascienza[modifica | modifica wikitesto]

  • L'unico abitabile, in Esperimenti con l'ignoto, Futuro, 1963
  • Memoria totale, collana Futuro n. 3, Futuro, 1963
  • Max, in Interplanet n. 4, Casa Editrice La Tribuna, 1964
  • Trenta colonne di zeri, collana Futuro n. 5, Futuro, 1964
  • Terrestrizzazione, in I Labirinti del terzo pianeta. Nuovi racconti italiani di fantascienza, I Libri dell'Orsa Maggiore, Nuova Accademia Editrice, 1964
  • Racconto a sei mani, in I Labirinti del terzo pianeta. Nuovi racconti italiani di fantascienza, I Libri dell'Orsa Maggiore, Nuova Accademia Editrice, 1964 (con Anna Rinonapoli e Inìsero Cremaschi)
  • Amanti della scienza, in Strategie, collana Effetti Speciali n. 1, Cappelli, 1968
  • Più o meno una macchina, in Strategie, collana Effetti Speciali n. 1, Cappelli, 1968
  • I traditori, in Strategie, collana Effetti Speciali n. 1, Cappelli, 1968
  • La notte artificiale, collana Fenarete nn. 128/129, Editoriale Fenarete, 1971
  • Tempi diversi, in Festa sull'asteroide, collana Andromeda n. 3, Dall'Oglio, 1972
  • Abhorrens, in Festa sull'asteroide, collana Andromeda n. 3, Dall'Oglio, 1972
  • Festa sull'asteroide, in Festa sull'asteroide, collana Andromeda n. 3, Dall'Oglio, 1972
  • Alla ricerca dei Likiani, in Zoo-Fantascienza, collana Andromeda n. 9, Dall'Oglio, 1973
  • Gli uomini del garage, in I cieli degli UFO, Edizioni GEIS, 1975
  • Mascherature parallele, collana Cosmo Informatore nn. 1 e 2, Editrice Nord, 1976
  • Una in grigio, una in rosa, in La Bancarella, supplemento a Il Lavoro, 1976
  • Girotondo con il cadavere, in Corriere d'Informazione, 1976
  • Pirati spaziali, in Battaglie stellari, Edizioni GEIS, 1977
  • Gli ex-bambini, Robot n. 23, Armenia, 1978
  • Marinella super, collana I Nuovi Adulti n. 11; Società Editrice Internazionale, 1978
  • Visto dall'alto, da lontano, in Universo e dintorni; collana I garzanti, Garzanti,, 1978
  • Esperimento donna, in Esperimento donna, collana Presenze del Futuro, Giovanni De Vecchi Editore, 1979
  • Ultimo quarto di luna sul mare, in Esperimento donna, collana Presenze del Futuro, Giovanni De Vecchi Editore, 1979
  • Davanti a una siepe di more, in Esperimento donna, collana Presenze del Futuro, Giovanni De Vecchi Editore, 1979
  • Archeologia vivente, in Esperimento donna, collana Presenze del Futuro, Giovanni De Vecchi Editore, 1979
  • L'invito, in Esperimento donna, collana Presenze del Futuro, Giovanni De Vecchi Editore, 1979
  • Proprietà privata, in Esperimento donna, collana Presenze del Futuro, Giovanni De Vecchi Editore, 1979
  • Memorie di una nave, in U.F.O. e dischi volanti, Grande Enciclopedia della Fantascienza, Editoriale Del Drago, 1980
  • Il castello, la fattoria, le macerie, collana La Collinam Editrice Nord, 1980
  • Creature prodigio, collana La Collina n.4; Editrice Nord, 1980
  • Il museo dei figli della Terra, collana Futura n.5, Peruzzo, 1984
  • Non andare sull'isola, in L'Unità, 1986
  • La farfalla sul soffitto, in La farfalla sul soffitto, I Contemporanei, Edizioni Amadeus, 1988
  • Oltre il promontorio, in La farfalla sul soffitto, I Contemporanei, Edizioni Amadeus, 1988
  • L'invito, in La farfalla sul soffitto, I Contemporanei, Edizioni Amadeus, 1988
  • Il colore della colpa, in La farfalla sul soffitto, I Contemporanei, Edizioni Amadeus, 1988
  • Avventura nel verde, in La farfalla sul soffitto, I Contemporanei, Edizioni Amadeus, 1988
  • Archeologia vivente, in La farfalla sul soffitto, I Contemporanei, Edizioni Amadeus, 1988
  • Silvano e la luna, in La farfalla sul soffitto, I Contemporanei, Edizioni Amadeus, 1988
  • Musica perduta, in La farfalla sul soffitto, I Contemporanei, Edizioni Amadeus, 1988
  • Lui e l'altro, in La farfalla sul soffitto, I Contemporanei, Edizioni Amadeus, 1988
  • Creature prodigio, in La farfalla sul soffitto, I Contemporanei, Edizioni Amadeus, 1988
  • Villaggio di montagna sotto la neve, in La farfalla sul soffitto, I Contemporanei, Edizioni Amadeus, 1988
  • Velia nelle dodici zone, in La farfalla sul soffitto, I Contemporanei, Edizioni Amadeus, 1988
  • L'uomo che c'era e non c'era, in Misteri, in Brivido Italiano, Camunia editrice, 1992
  • Le grotte di Marte, in Topo di Biblioteca n. 30, Editrice Piccoli, 1996

Altre opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Viaggio in Grecia di Natalina Vassalini
  • Traduzioni per AA. VV., Lettere d'amore di due millenni, Arnoldo Mondadori Editore, 1958

Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • Premio Italia
    • 1976 per Giungla Domestica
    • 1978 per Gli ex-bambini
    • 1980 per Esperimento donna
    • 1982 per Fondazione Id
    • 1983 per L'arma invisibile

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giulia Iannuzzi, Sublime innocenza dell'alieno, tragica violenza dell'uomo nella narrativa di Gilda Musa, in Sublime e antisublime nella modernità, Atti del XIV Convegno Internazionale della MOD, 13-16 giugno 2012, a cura di Marina Paino, Dario Tomasello, Pisa, ETS,2014, pp. 597–606. ISBN 9788846739452.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN233445083 · ISNI: (EN0000 0003 6792 0621 · SBN: IT\ICCU\CFIV\010778 · LCCN: (ENn82133615 · GND: (DE119466082