Giarre Football Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
FCD CALCIO GIARRE
Calcio Football pictogram.svg
Giarre Calcio
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo-blu
Dati societari
Città Giarre
Nazione Italia Italia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Italy.svg FIGC
Campionato Seconda Categoria
Fondazione 1952
Presidente Giuseppe Siligato
Allenatore Giovanni Tropea
Stadio Stadio Regionale
(3500 posti)
Sito web www.calciogiarre.sistemacalcio.com
Palmarès
Trofei nazionali 3 partecipazioni Coppe Italia
Si invita a seguire il modello di voce

FCD Calcio Giarre è una società calcistica di Giarre (CT) che da seguito al glorioso Giarre Calcio nato nel 1952, e rifondato nel 1994.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le origini del Giarre Calcio possono essere ricondotte all'Associazione Sportiva Ionia, fondata nel 1944 e con presidente Bottino. Il club fallì per motivi economici, e venne rifondato nel 1946 come Società Sportiva Giarre.

Il Giarre Calcio ha partecipato a diversi campionati di serie C1 e serie C2 con piazziamenti di tutto rispetto tra la fine degli anni ottanta e gli inizi degli anni novanta: in particolare in serie C1 giunge nono nella stagione1988/89, quarto nel 1989/90, nel 1991/92 e nel 1992/93 a un passo dalla promozione in serie B.

Dopo il fallimento del 1994, il Giarre Calcio ha militato per diverse stagioni nel campionato di Eccellenza sfiorando per diverse volte la promozione in D, che giunge nella stagione 2003/04, anno in cui vinse anche la coppa Sicilia battendo in finale a Caltanissetta il Raffadali per 4-0. Nonostante i bei campionati e i grandi progetti anche a causa del totale disinteresse dei politici cittadini, il titolo sportivo del Giarre Calcio, retrocesso in Eccellenza l'anno prima, si trasferisce nel luglio 2008 alla società di calcio a cinque UniversalMisterbianco. Per la prima volta dopo 64 anni di storia, sembra sparire il calcio a Giarre, ma in extremis viene fondato lo Sporting Giarre che riparte dalla Terza Categoria. Secondo nel suo Girone ottiene immediatamente la Promozione in Seconda Categoria ai Play Off, ma durante l'estate 2009 viene acquisito il titolo sportivo di Promozione del Linguaglossa. Viene variata la denominazione temporanea Gialloblu FC, anche se in modo ufficioso la squadra è conosciuta col nome di Giarre FC. Il 18 aprile 2010 vince il Girone C di Promozione Siciliana, battendo il Ghibellina 9-2 ed aggiudicandosi l'accesso diretto alla categoria Eccellenza. Giunto fino alle semifinali di Coppa Italia di Promozione, il Giarre, già promosso, viene eliminato da un Real Avola ambizioso di conquistare la finale per l'eventuale salto di categoria.

La Stagione successiva sarà quella del ritorno in eccellenza, dove il Giarre sfiora i play off e conquista un onorevole settimo posto sotto la di Gaetano Mirto. L'estate sarà di quelle tribolate, e la società non viene iscritta al campionato di eccellenza della stagione successiva.

Dal 2012 al 2015 la squadra sfiora due volte la promozione in seconda categoria perdendo le finali dei play off, ma nella primavera del 2015, sconfiggendo il Piano Tavola conquista finalmente il salto di categoria.

Nella stagione in corso, il sodalizio del Presidente Siligato, veleggia nelle prime posizioni del campionato di Seconda categoria.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

  • 1930: Fondazione della Società Sportiva Mongibello.
  • 1931: 1° nella Prima Categoria ULIC Acireale.
  • 1943-44: Dopo aver disputato alcuni campionati della Sezione Propaganda la società viene chiamata A.S. Jonia.
  • 1952-53: Viene fondata la S.S. Giarre. 1° in Seconda Divisione. Promosso in Prima Divisione.
  • 1953-54: 5° in Prima Divisione Siciliana.
  • 1954-55: 6° in Prima Divisione Siciliana.
  • 1955-56: 6° in Prima Divisione Siciliana.
  • 1956-57: 1° in Prima Divisione Siciliana.
  • 1957-58: 3° in Prima Divisione Siciliana.
  • 1958-59: 1° in Prima Divisione. Promosso in Prima Categoria.
  • 1959-60: 9° nel girone B della Prima Categoria Siciliana.
  • 1960-61: 8° nel girone B della Prima Categoria Siciliana.
  • 1961-62: 5° nel girone B della Prima Categoria Siciliana.
  • 1962-63: ?° nel girone B della Prima Categoria Siciliana.
  • 1963-64: ?° nel girone B della Prima Categoria Siciliana.
  • 1964-65: 6° nel girone B della Prima Categoria Siciliana.
  • 1965-66: 7° nel girone B della Prima Categoria Siciliana.
  • 1966-67: 10° nel girone B della Prima Categoria Siciliana.
  • 1967-68: 13° nel girone B della Prima Categoria Siciliana.
  • 1968-69: 5° nel girone B della Prima Categoria Siciliana.
  • 1969-70: 5° nel girone B della Prima Categoria Siciliana.
  • 1970-71: 11° nel girone B della Promozione Siciliana.
  • 1971-72: 9° nel girone B della Promozione Siciliana.
  • 1972-73: 8° nel girone B della Promozione Siciliana.
  • 1973-74: 13° nel girone B della Promozione Siciliana. Retrocesso in Prima Categoria.
  • 1974-75: 3° nel girone A della Prima Categoria Siciliana.
  • 1975-76: 3° nel girone B della Prima Categoria Siciliana.
  • 1976-77: 1° nel girone B della Prima Categoria Siciliana. Promosso in Promozione.
  • 1977-78: 11° nel girone B della Promozione Siciliana.
  • 1978-79: 7° nel girone B della Promozione Siciliana.
  • 1979-80: 9° nel girone B della Promozione Siciliana.
  • 1980-81: 7° nel girone B della Promozione Siciliana.
  • 1981-82: 15° nel girone B della Promozione Siciliana. Retrocesso in Prima Categoria
  • 1982-83: 1° nel girone B della Prima Categoria Siciliana. Promosso in Promozione.
  • 1983-84: 1° nel girone B della Promozione Siciliana. Promosso in Interregionale.
  • 1984-85: 4° nel girone M dell'Interregionale.
  • 1985-86: 1° nel girone M dell'Interregionale. Promosso in Serie C2.
  • 1986-87: 4° nel girone D di Serie C2
  • 1987-88: 2° nel girone D di Serie C2. Promosso in Serie C1
  • 1988-89: 9° nel girone B di Serie C1
  • 1989-90: 3° nel girone B di Serie C1
  • 1990-91: 13° nel girone B di Serie C1
  • 1991-92: 4° nel girone B di Serie C1
  • 1992-93: 4° nel girone B di Serie C1
  • 1993-94: 18° nel girone B di Serie C1. A fine stagione viene decretato il fallimento della Società Sportiva Giarre, ed una nuova società con la denominazione di Associazione Sportiva Giarre Calcio viene inserita in Eccellenza Sicilia.
  • 1994-95: 2° nel girone B dell'Eccellenza Sicilia.
  • 1995-96: 3° nel girone B dell'Eccellenza Sicilia.
  • 1996-97: 3° nel girone B dell'Eccellenza Sicilia.
  • 1997-98: 2° nel girone B dell'Eccellenza Sicilia.
  • 1998-99: 3° nel girone B dell'Eccellenza Sicilia.
  • 1999-00: 4° nel girone B dell'Eccellenza Sicilia.
  • 2000-01: 7° nel girone B dell'Eccellenza Sicilia.
  • 2000-02: 11° nel girone B dell'Eccellenza Sicilia.
  • 2002-03: 4° nel girone B dell'Eccellenza Sicilia.
  • 2003-04: 1° nel girone B dell'Eccellenza Sicilia. Promosso in Serie D.
  • 2004-05: 12° nel girone I di Serie D.
  • 2005-06: 10° nel girone I di Serie D.
  • 2006-07:15° nel girone I di Serie D. Retrocesso in Eccellenza.
  • 2007-08: 14° nel girone B dell'Eccellenza Sicilia. A fine stagione viene ceduto il titolo sportivo all'Universal Misterbianco, società di calcio a 5. Una nuova società con la denominazione di A.S.D. Sporting Giarre con i colori gialloblu viene inserita nel girone C della Terza Categoria di Catania.
  • 2008-09: 3° nel girone C della Terza Categoria Catania. Promosso in Seconda Categoria dopo play-off con l'Aci Bonaccorsi (3-0).
  • 2009: Luglio. Viene acquisito il titolo sportivo (Promozione) del Linguaglossa. Assume la denominazione di A.S.D. Gialloblu F.C. (ufficiosamente Giarre F.C.)
  • 2009-10: 1° nel girone C della Promozione Sicilia. Promosso in Eccellenza e assume la denominazione ufficiale di A.S.D. Giarre F.C.
  • 2010-11: 7° nel girone B dell'Eccellenza Sicilia. Non si iscrive al campionato di Eccellenza Sicilia 2011-2012.
  • 2011-12: Terza categoria
  • 2012-13 2^ class Terza Categoria
  • 2013-14 2^ class Terza Categoria
  • 2014-15 2^ class Terza Categoria - promossa in seguito alla vittoria dei play off

Strutture[modifica | modifica wikitesto]

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: stadio Regionale.

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazione ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Serie C1 6 1988-1989 1993-1994 6
Serie C2 2 1986-1987 1987-1988 2
Campionato Interregionale 2 1984-1985 1985-1986 5
Serie D 3 2004-2005 2006-2007

Tifoseria[modifica | modifica wikitesto]

La nascita del tifo organizzato a Giarre risale alla stagione calcistica 1983/84. I gruppi più importanti che negli anni si sono susseguiti nel supporto ai colori gialloblu sono stati i FOREVER ULTRAS, i TESTE MATTE, l'ALCOOL GROUP, il gruppo ANSIA, i KAOTICI92, Attualmente nessuno di questi gruppi segue attivamente le sorti della squadra gialloblu, anche se molti dei loro membri la sostengono individualmente. La tifoseria giarrese ha dei rapporti di amicizia con le tifoserie del Cosenza e del Paternò, ed un grande e unico gemellaggio con i fratelli di SORRENTO. Le rivalità più forti, e datate nel tempo, sono quelle con i gruppi di Siracusa ed Acireale, ma non si dimenticano quelle con Licata e Messina

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

  • Presidente: Giuseppe Siligato
  • Vice Presidente: Lucio Pisciotta
  • Direttore sportivo: Giuseppe Papandrea
  • Team Manager: Daniele Orfila
  • Allenatore: Fabio Di Bella
  • Allenatore futsal: Alfio Rao
  • Magazziniere: Filiberto Bracci

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • G. Finocchiaro, E. Pineri Magico Giarre, Giarre.