Gianni Bertolotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gianni Bertolotti
Bertolotti al tiro con la maglia della Stefanel Trieste
Bertolotti al tiro con la maglia della Stefanel Trieste
Nazionalità Italia Italia
Altezza 200 cm
Peso 91 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala piccola
Ritirato 1987
Carriera
Squadre di club
1971-1980 Virtus Bologna 165 (2986)
1980-1981 Fortitudo Bologna 32 (601)
1981-1983 Pall. Trieste 62 (1065)
1983-1984 Virtus Roma 28 (95)
1984-1987 Pall. Trieste 87 (795)
Nazionale
1971-1979 Italia Italia 101 (706)
Palmarès
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Bronzo Jugoslavia 1975
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Gianni Bertolotti (Milano, 12 febbraio 1950) è un ex cestista italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

È stato un'ala piccola dalle spiccate doti offensive ed ha trascorso i suoi anni migliori da professionista con la maglia della Virtus Bologna, con la quale ha giocato nove anni dal 1971 al 1980 vincendo tre scudetti nel 1976, nel 1979 e nel 1980, e la coppa Italia nel 1974.

Nel 1983 giunge a Roma e nell'unica stagione nella capitale, alza il trofeo più grande vinto dalla società romana: la Coppa dei Campioni.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la nazionale Italiana Bertolotti ha giocato 101 partite, ottenendo risultati di prestigio primo fra tutti la medaglia di bronzo agli Europei del 1975 a Belgrado. Ha partecipato anche agli Europei del 1973 a Barcellona, del 1977 a Liegi e del 1979 a Torino, ai Giochi olimpici del 1976 a Montreal e ai Mondiali del 1978 a Manila.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Virtus Roma: 1983-1984
Virtus Bologna: 1975-1976, 1978-1979, 1979-1980
Virtus Bologna: 1974

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]