Giannīs Gkagkaloudīs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giannīs Gkagkaloudīs
Nazionalità Grecia Grecia
Altezza 192 cm
Peso 86 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Squadra Īraklīs Salonicco
Carriera
Giovanili
Paleo Faliro
Squadre di club
1998-1999Paleo Faliro
1999-2001Dafni 29
2001-2003Aris Salonicco 51
2003-2004Panathīnaïkos9
2004-2006PAOK Salonicco51
2006-2007AEK Atene 21
2007-2008Rethymno 10
2008Virtus Roma3
2008-2009Kavala24
2009-2010Olympias Patrasso
2010-2012Maroussi 40
2012Apollon Limassol
2012-2013Kavala
2013-2014Ikaros Chalkidas
2014-2016AE Livadeia
2016-Īraklīs Salonicco
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2017

Iōannīs "Giannīs" Gkagkaloudīs, in greco Ιωάννης "Γιάννης" Γκαγκαλούδης (Atene, 22 agosto 1978), è un cestista greco.

Alto 192 cm per 86 kg, gioca nel ruolo di playmaker.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera ha avuto luogo prevalentemente in Grecia: dopo aver giocato nel Paleo Faliro e nel Dafni Atene, nel 2001 è passato all'Aris Salonicco con cui ha vinto una FIBA Europe Champions Cup durante i due anni di permanenza.

La stagione 2003-04 viene disputata al Panathinaikos, formazione che a fine anno vince lo scudetto greco. Rimane in patria anche nelle annate a venire, indossando rispettivamente le canotte del PAOK Salonicco, dell'AEK Atene e del Rethymno. Tra il gennaio e il febbraio del 2008 gioca tre partite con la Virtus Roma al posto dell'infortunato Jacopo Giachetti.

Torna quindi in Grecia con le esperienze al Kavala e all'AEP Olympias Patrasso. Nel 2010 firma un biennale col Maroussi Atene, ma il rapporto si interrompe nel febbraio 2012 per via dei problemi economici del club: Gagaloudis si accasa ai ciprioti dell'Apollon Limassol.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Panathinaikos: 2003-04
Aris Salonicco: 2002-03

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]