Gianluigi Bianco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gianluigi Bianco
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Vado
Carriera
Giovanili
1999-2008 Sampdoria
Squadre di club1
2008-2009 Empoli 9 (0)
2009Sampdoria 0 (0)
2009-2011 Sassuolo 39 (1)[1]
2011 Frosinone 11 (1)
2011-2012 Grosseto 7 (0)
2012 Vicenza 11 (0)
2012-2013 Avellino 15 (0)
2013-2014 Castel Rigone 18 (2)
2014-2015 Casertana 27 (5)
2015-2016 Benevento 1 (0)
2016 Cremonese 6 (0)
2017Pro Piacenza 14 (0)
2018Busalla4 (1)
2018-Vado0 (0)
Nazionale
2013 Italia Italia U-20 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 05 dicembre 2018

Gianluigi Bianco (Genova, 11 maggio 1989) è un calciatore italiano, difensore del Vado.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca come terzino sinistro; dotato di buona tecnica individuale, si occupa frequentemente di battere i calci piazzati[2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel quartiere marinaro di Priaruggia, alle porte di Genova, approda a dieci anni nelle giovanili della Sampdoria[2] dove resta dagli Esordienti alla Primavera[3]. Nella stagione 2007-2008 vince con la Primavera blucerchiata il Campionato Primavera e la Coppa Italia Primavera[4].

Nella stagione successiva si trasferisce in comproprietà per 900mila euro[5] all'Empoli in Serie B, dove totalizza 9 presenze. La stagione 2009-2010 vede il suo approdo, sempre in prestito, al Sassuolo[6] dove gioca 29 partite nonostante un certo calo di rendimento nel finale di stagione[7]. Il 18 gennaio 2010 mette a segno il suo primo gol da professionista nella partita Crotone-Sassuolo 1-2[8].

Nell'estate 2010 viene rinnovato il suo prestito al Sassuolo[8] ma a causa dello scarso utilizzo e di un rendimento deludente[9] nel gennaio 2011 torna alla Sampdoria che lo gira al Frosinone, dove colleziona 11 presenze con una rete realizzata su punizione contro il Cittadella il 12 febbraio 2011[10].

Nella stagione 2011-2012 viene ceduto in prestito al Grosseto[11]. Utilizzato solo in 7 partite, nel gennaio 2012 si trasferisce al Vicenza via Sampdoria[12]. Nel Vicenza colleziona 11 presenze e quando la squadra vicentina retrocede in Lega Pro ritorna alla Sampdoria.

Il 31 agosto 2012 si trasferisce a titolo definitivo all'Avellino in Lega Pro Prima Divisione[13]. Con gli irpini conquista la promozione in Serie B, senza però essere riconfermato tra i cadetti. Rimasto svincolato, l'8 ottobre 2013 firma un contratto annuale con il Castel Rigone neopromosso in Lega Pro Seconda Divisione[14]. Nella stagione successiva si accasa alla Casertana, neopromossa in Lega Pro, ritrovando continuità di impiego e di rendimento e con i campani sfiora i play-off[15]. Acquistato dal Benevento, sempre in Lega Pro, gioca metà stagione da riserva a causa di problemi con l'allenatore[16] e nel gennaio 2016 passa in prestito alla Cremonese, voluto da Fulvio Pea[16]. Con i grigiorossi viene bloccato da un lungo infortunio[16], e nell'estate 2016 rescinde il contratto con il Benevento[16].

Dopo alcuni mesi da svincolato, nel gennaio 2017 firma un contratto semestrale con il Pro Piacenza, dove ritrova l'allenatore Fulvio Pea[17].

Il 22 febbraio 2018 firma un contratto con il Busalla, squadra che milita nel campionato di Eccellenza Ligure[18].

Nel mese di dicembre 2018 firma per il Vado, sempre in Eccellenza Ligure[19].

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta una sola presenza nelle nazionali giovanili italiane, nella partita dell'Under-20 Italia-Austria 1-2 dell'11 febbraio 2009.

Viene convocato per la prima volta in Under-21 nella partita del 3 marzo 2010 contro l'Ungheria a Rieti, ma non viene schierato in campo[20].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 6 maggio 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Italia Empoli B 9 0 CI 3 0 - - - - - - 12 0
2009-2010 Italia Sassuolo B 29+2[21] 1 CI 2 0 - - - - - - 33 1
2010-gen. 2011 B 10 0 CI 1 0 - - - - - - 11 0
Totale Sassuolo 39+2 1 3 0 - - - - 44 1
gen.-giu. 2011 Italia Frosinone B 11 1 CI - - - - - - - - 11 1
2011-gen. 2012 Italia Grosseto B 7 0 CI 2 0 - - - - - - 9 0
gen.-giu. 2012 Italia Vicenza B 11 0 CI - - - - - - - - 11 0
2012-2013 Italia Avellino 1D 15 0 CI+CI-LP 0+1 0 - - - SL-PD 0 0 16 0
ott. 2013-2014 Italia Castel Rigone 2D 18 2 CI-LP - - - - - - - - 18 2
2014-2015 Italia Casertana LP 27 5 CI+CI-LP 2+1 0 - - - - - - 30 5
2015-gen. 2016 Italia Benevento LP 1 0 CI+CI-LP 0+1 0 - - - - - - 2 0
gen.-giu. 2016 Italia Cremonese LP 6 0 CI-LP 0 0 - - - - - - 6 0
gen.-giu. 2017 Italia Pro Piacenza LP 14 0 CI-LP - - - - - - - - 14 0
Totale carriera 158+2 9 13 0 - - - 0 0 173 9

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Sampdoria: 2007-2008
Sampdoria: 2007-2008

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Avellino: 2012-2013
Avellino: 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 41 (1) se si comprendono i play-off.
  2. ^ a b TMW VIAREGGIO - Bianco, un terzino moderno per la Samp, su tuttomercatoweb.com.
  3. ^ Ecco Bianco, tutto pane e Samp, Il Tirreno, 13 settembre 2011
  4. ^ «Voglio ripagare la fiducia», Il Tirreno, 13 agosto 2008
  5. ^ Acquistato in comproprietà, Il Tirreno, 13 agosto 2008
  6. ^ Il gran giorno di Bianco, La Gazzetta di Modena, 15 luglio 2009
  7. ^ Il ritorno di Gianluigi Bianco «La B non è un declassamento», La Gazzetta di Modena, 22 agosto 2010
  8. ^ a b Il Sassuolo riabbraccia Gigi Bianco, La Gazzetta di Modena, 20 agosto 2010
  9. ^ Il Sassuolo vuole Perna: al Modena offerto Masucci, La Gazzetta di Modena, 21 dicembre 2010
  10. ^ Frosinone-Cittadella 1-1, su transfermarkt.it.
  11. ^ Al raduno del Grifone 25 convocati, Il Tirreno, 14 luglio 2011
  12. ^ Addio Bianco e Zanetti, arrivano in 5, Il Tirreno, 1º febbraio 2012
  13. ^ Gianluigi Bianco all'Avellino a titolo definitivo, su sampdoria.it (archiviato dall'url originale il 5 novembre 2012).
  14. ^ E Donazzan potrebbe ritornare al Mantova, La Gazzetta di Modena, 14 ottobre 2013
  15. ^ Casertana, Bianco: "Dispiace per i play-off mancati, ma nostro campionato da applausi" Tuttolegapro.com
  16. ^ a b c d ESCLUSIVA TMW - Bianco libero dal Benevento: "Aspetto l'occasione giusta" Tuttomercatoweb.com
  17. ^ Comunicato stampa Archiviato il 18 gennaio 2017 in Internet Archive. Propiacenza.it
  18. ^ Calciomercato, un professionista per il Busalla Cittadellaspezia.com
  19. ^ VADO CLAMOROSO!!! PARODI SE NE VA! DESTINAZIONE … MA ARRIVA UN TOP PLAYER dilettantissimo.tv
  20. ^ Bianco in Nazionale Under-21, su figc.it. URL consultato il 14 marzo 2010 (archiviato dall'url originale il 29 gennaio 2016).
  21. ^ Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]