Gianluca Tagliavini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gianluca Tagliavini (Novellara, 13 novembre 1969) è un tastierista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce a Novellara (RE) nel 1969 ed inizia a suonare le tastiere a 5 anni, preferendo strumenti vintage come l'Organo Hammond. Nel 1994 vince il concorso Yamaha Music Quest con il gruppo dei Delinqenti (scritto senza la "u") del quale fanno parte Moreno Marani alle percussioni, Luciano Ghezzi al basso, Phil Palmer alla chitarra, Roberto Tini (Robertini) alla chitarra e voce[1]. L'affermazione gli vale dapprima la partecipazione ad un concorso musicale a Tokyo, con il brano Casto ad ogni costo, ed un contratto di tre anni al rientro in Italia con la Sony Music per la produzione dell'album Anime in cerca di guai.

Con i Delinqenti ha diverse apparizioni in televisione e partecipa al tour della Heineken. Successivamente partecipa al tour dei Ladri di Biciclette e di numerosi altri artisti tra cui Carl Palmer. Nel 2005 fa parte del tour americano ed asiatico della Premiata Forneria Marconi e dal 2006 al 2012 ha sostituito Flavio Premoli come tastierista del gruppo.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]