Gianluca Pacchiarotti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gianluca Pacchiarotti
Gianluca Pacchiarotti - Pescara Calcio 1984-85.jpg
Pacchiarotti al Pescara nella stagione 1984-1985
Nazionalità Italia Italia
Altezza 185 cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex portiere)
Termine carriera 2004 - giocatore
Carriera
Giovanili
1977-1980Pescara
Squadre di club1
1980-1985Pescara12 (-13)
1985-1986Casertana2 (-1)
1986-1987Schalke 040 (0)
1987-1990Termoli54 (-?)
1990-1991non conosciuta Lauretum3 (-?)
1991-1992non conosciuta Cologna Spiaggia16 (-?)
1992-1993San Salvo24 (-?)
1993-1998non conosciuta Cologna Spiaggia108 (-?)
1998-1999non conosciuta Montesilvano0 (0)
1999-2000non conosciuta Scafa21 (-?)
2000-2001non conosciuta Montesilvano15 (-?)
2001-2004non conosciuta Lauretum7 (-?)
Nazionale
19??Italia Italia U-16? (?)
19??Italia Italia jr? (?)
19??Italia Italia U-21 Serie B? (?)
19??Italia Italia militare? (?)
Carriera da allenatore
2003-2005FrancavillaPortieri
2005-2006Pro VastoPortieri
2006-2009MiglianicoPortieri
2009-2013FrancavillaPortieri
2005-2013non conosciuta CasalincontradaPortieri
2014-2015FrancavillaPortieri
2017-2020non conosciuta Acqua&Sapone MontesilvanoPortieri
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Gianluca Pacchiarotti (Roma, 30 agosto 1963) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Detiene il record di più giovane portiere esordiente in Serie A: scese in campo con la maglia del Pescara il 9 marzo 1980, all'età di 16 anni e 192 giorni, subentrando a Carlo Pirri all'80' della gara persa per 1-0 sul campo del Perugia. Fu anche l'unica sua presenza nella massima serie.[1]

Nel settembre del 1984, durante l'incontro Pescara-Napoli di Coppa Italia, ha subito un gol da Diego Armando Maradona, il primo segnato dal campione argentino in Italia.[2]

Ha militato coi biancazzurri abruzzesi fino al 1985 (1 presenza in A, 9 in B e 2 in C1), per proseguire la carriera nella Casertana (C1) sino al 30 giugno 1986, con l'eccezione di una stagione nella Bundesliga nelle file dello Schalke 04. Dal febbraio 1988, ha proseguito la carriera nelle serie minori.

È stato più volte nazionale giovanile nell'Italia Under-16, Juniores, Under-21 Serie B e Nazionale militare (stagione 1985-1986).[2]

Cessata l'attività agonistica, ha intrapreso quella di preparatore dei portieri in formazioni abruzzesi delle serie minori.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Marco Sappino (a cura di), Dizionario biografico enciclopedico di un secolo del calcio italiano, vol. 2, Baldini & Castoldi, 2000.
  2. ^ a b Gianluca Pacchiarotti prima di tutti, su ilportiere.com, 15 gennaio 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]