Gianluca Musumeci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gianluca Musumeci
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2004
Carriera
Giovanili
Acireale
Squadre di club1
1986-1988 Acireale 1 (0)
1988-1989 Enna 23 (2)
1989-1990 Chioggia Sott. 20 (0)
1990-1991 Enna 29 (3)
1991-1992 Foggia 3 (0)
1992-1993 Fidelis Andria 9 (1)
1993-1994 Leonzio 25 (2)
1994-1996 Atletico Catania 66 (4)
1996-1997 Trapani 24 (8)
1997-1999 Savoia 32 (1)
1999-2000 Gela 29 (1)
2000-2003 Paternò 85 (6)
2003-2004 Siracusa 9 (0)
2004 Ragusa 10 (0)
2004-2005 Spar Calcio ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Gianluca Musumeci (Catania, 21 dicembre 1969) è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera da calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nell'Acireale, esordisce con la squadra nel campionato di Interregionale 1986-1987, collezionando solo quella presenza. Nella stagione successiva non ha presenze in prima squadra, mentre nella stagione 1988-1989 gioca nelle file dell'Enna, sempre in Interregionale, collezionando 23 presenze e 2 reti.

La stagione successiva passa al Chioggia, ancora in Interreggionale, dove segna un gol in 20 partite.

Nella stagione 1990-1991 torna ad Enna, in Serie C2, esordendo fra i professionisti e collezionando 29 presenze e 3 reti.

Per la stagione 1991-1992 passa al Foggia, in quel periodo allenato da Zdeněk Zeman, con cui esordisce in Serie A il 22 settembre 1991 in Foggia-Cagliari (3-1). In massima serie gioca in tutto 3 partite.

Le successiva due stagioni le gioca in Serie B con la Fidelis Andria, collezionandovi 9 presenze in totale, e dal novembre in Serie C1 con la Leonzio, con la quale disputa 25 partite segnando 2 reti. Seguono annate in Serie C1 (dal 1994 all'ottobre 1996) all'Atletico Catania dove colleziona 66 presenze e 4 reti in tutto.

Seguono poi Trapani, due anni al Savoia, Gela, tre stagioni al Paternò, Siracusa, Ragusa, e Spar Calcio dove ha concluso l'attività agonistica nella stagione 2004-2005.

Carriera da allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Nell'anno 2007-2008 allena le giovanili del Trecastagni Calcio.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Paternò: 2000-2001

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]