Gianfranco Circati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gianfranco Circati
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184 cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Squadra Perth SC
Ritirato 2008 - giocatore
Carriera
Giovanili
non conosciuta Combi
Squadre di club1
1989-1990 Parma 0 (0)
1990-1991 Siracusa 26 (0)
1991-1992 Modena 12 (1)
1992 Ravenna 4 (0)
1992-1993 Modena 12 (0)
1993-1994 Salernitana 29 (0)
1994 Parma 0 (0)
1994-1995 Salernitana 17 (0)
1995-1996 Savoia 25 (0)
1996-1997 Cosenza 22 (0)
1997-1998 Fiorenzuola 14 (0)
1999-2000 Perth Glory 14 (1)
2000 Treviso 8 (0)
2000-2002 Cagliari 27 (0)
2002-2003 Padova 28 (0)
2003-2004 Varese 30 (0)
2005-2008 Perth SC 15+ (2+)
Carriera da allenatore
2008-2011Perth SCgiovanili
2011Perth SCvice
2011Perth SC
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 gennaio 2012

Gianfranco Circati (Fidenza, 2 febbraio 1971) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore, tecnico del Perth SC.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Originario di Salsomaggiore Terme, dopo gli esordi nel Gruppo Sportivo Combi (in compagnia di Nicola Berti)[1] passa nelle giovanili del Parma, con cui ottiene la promozione in Serie A nel 1990 senza tuttavia scendere mai in campo.

Nelle stagioni successive viene ceduto in prestito nelle serie inferiori: gioca nel Siracusa e nel Ravenna in serie C1 e nel Modena con cui gioca due campionati in serie B realizzando la sua prima rete tra i professionisti. Nel 1993 passa in prestito alla Salernitana: con i granata ottiene la promozione in B nella stagione 1993-1994. Rientrato a Parma[2], nell'autunno successivo viene ceduto nuovamente alla Salernitana insieme a Mario Lemme[3]: con i campani sfiora l'aggancio alla serie A, disputando 17 partite, per un totale di 46 presenze in maglia granata[4].

In seguito milita nel Savoia, con cui gioca 25 partite in C1, e nella stagione successiva torna in Serie B con il Cosenza. I calabresi retrocedono in Serie C1, e nell'ottobre 1997 Circati si riavvicina a casa, passando al Fiorenzuola con cui retrocede in C2. Nel gennaio 1999 accetta l'offerta del Perth Glory, squadra della massima serie australiana, con cui disputa 14 partite di campionato. Nel marzo 2000 torna in Italia, ingaggiato dal Treviso, squadra che milita tra i cadetti. A fine stagione si trasferisce al Cagliari con cui scende in campo 27 volte in due stagioni di B, e dopo essersi svincolato dalla formazione isolana[5], milita nel Padova e nel Varese.

Nel 2005 torna in Australia, questa volta al Perth SC, con cui conclude la carriera[1].

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Stabilitosi definitivamente a Perth, assume l'incarico di coordinatore del settore giovanile a partire dal 2008[1]. In seguito diventa allenatore in seconda della prima squadra[6], e nell'agosto 2011 subentra a Ronnie Campbell nel ruolo di allenatore[6][7], conquistando la vittoria nel campionato statali nella finale contro il Sorrento[6][8].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Circati, un salsese nella Terra dei canguri, L'Informazione di Parma, 12 giugno 2008, pag.22
  2. ^ RISCHIO SMANTELLAMENTO: IL PADRONE RESTA CASILLO La Repubblica, 23 giugno 1994, pag.25
  3. ^ ' VENDEVA CALCIATORI DALLA SUA CELLA' La Repubblica, 2 marzo 1995, pag.18
  4. ^ Statistiche su Salernitanastory.it
  5. ^ Serie B, gli affari fatti al 22 giugno tuttomercatoweb.com
  6. ^ a b c (EN) Seventh heaven for slick Perth au.news.yahoo.com
  7. ^ (EN) Perth SC coach Circati gets early shot at silverware au.news.yahoo.com
  8. ^ (EN) Perth SC thump Sorrento 7-0 to win State League Grand Final Archiviato il 4 ottobre 2011 in Internet Archive. perthnow.com.au

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]