Giancarlo Scheri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Giancarlo Scheri (Roma, 15 gennaio 1963) è un giornalista italiano, attuale direttore di Canale 5.

Dopo aver lavorato in qualità di giornalista radiofonico e di carta stampata, inizia a collaborare in tv in Rai nel 1987, in qualità di programmista regista di Il filo di Arianna.

Sbarca in Mediaset nel 1991, e da quel momento collabora alla realizzazione e all'ideazione di numerosi programmi delle tre reti dell'azienda di Cologno Monzese, tra cui I tre tenori, Festivalbar e Fuego.

Nel 2001 diventa direttore di Rete 4, mantenendo questo incarico per ben sei anni, mentre nel luglio 2007 gli viene invece assegnata la direzione di Fiction Mediaset.

Nel gennaio 2013 sostituisce Massimo Donelli alla direzioni delle emittenti da lui dirette: Canale 5, le all digital La 5 e Mediaset Extra, e l'emittente estera Mediaset Italia,[1] per poi restare un anno dopo solo al comando dell'ammiraglia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lord Lucas, Giancarlo Scheri direttore di Canale5, Massimo Donelli allo Sviluppo Comunicazione tv da gennaio 2013, in tvblog.it, 21 dicembre 2012. URL consultato il 15 giugno 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Direttore di Canale 5 Successore
Massimo Donelli dal 1º gennaio 2013 in carica
Predecessore Direttore di Rete 4 Successore
Vittorio Giovanelli 24 settembre 2001 - 11 giugno 2007 Giuseppe Feyles
Predecessore Direttore di La 5 Successore
Massimo Donelli 1º gennaio 2013 - 3 novembre 2014 Marco Costa
Predecessore Direttore di Mediaset Extra Successore
Massimo Donelli 1º gennaio 2013 - 3 novembre 2014 Marco Costa
Predecessore Direttore di Mediaset Italia Successore
Massimo Donelli 1º gennaio 2013 - 3 novembre 2014 Marco Costa