Giancarlo Piretti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giancarlo Piretti (Bologna, 8 giugno 1940[1]) è un designer e docente italiano.

La Sedia Plia di Piretti, Museo MOMA di New York, disegnata nel 1967

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giancarlo Piretti si laureò in design presso l'Accademia di Belle Arti di Bologna, diventando poi Professore di Interior Design all'Istituto Statale d'Arte di Bologna[2].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Installazioni e progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Maria Cristina Tommasini, Il design italiano protagonisti, opere, scuole, Milano, Editoriale G. Mondadori, 1992.
  2. ^ Piretti Design Piretti Design, Biografia
  3. ^ [1] Plia Chair, Piretti Design, Plia Folding and Stacking Chair, Museum MOMA, New York, 1967

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Silvana Annicchiarico, 100 oggetti del design italiano: Collezione Permanente del Design Italiano, 2012
  • Decio Giulio Riccardo Carugati, Giancarlo Piretti, Ed. Silvana, 2003, ISBN 8882156206
  • Otakar Máčel, Sander Woertman, Charlotte van Wijk, Chairs: The Delft Collection, 2008
  • Nicoletta Sala, Massimo Sala, Geometrie del design. Forme e materiali per il progetto, Franco Angeli, 2005

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN293127636 · ISNI (EN0000 0003 9935 429X · SBN RMSV060760 · ULAN (EN500081380 · GND (DE129847828 · WorldCat Identities (ENviaf-293127636