Giancarlo Dametto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giancarlo Dametto
Nazionalità Italia Italia
Altezza 195 cm
Peso 83 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Centrale
Carriera
Squadre di club
1975-1984Pallavolo Torino
1984-1986Pallavolo Modena
1986-1989Petrarca
1989-1991Piemonte Volley
1991-1993Volley Prato
Nazionale
1979-1984 Italia Italia
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Los Angeles 1984
Statistiche aggiornate al 17 gennaio 2011

Giancarlo Dametto (Torino, 6 gennaio 1959) è un ex pallavolista italiano.

Giocò nel ruolo di centrale.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera ad alti livelli di Giancarlo Dametto inizia nella stagione 1976-77 con la maglia della Pallavolo Torino, con la quale esordisce in Serie A1 dopo un'annata nella squadra di Serie D; nei nove anni sotto la Mole vince per quattro volte il campionato italiano, la Coppa dei Campioni e la Coppa delle Coppe. Ottiene inoltre le prime convocazioni con la maglia della nazionale, esordendo il 14 giugno 1979 contro il Brasile e prendendo parte alle Olimpiadi di Los Angeles 1984, dove conquista la medaglia di bronzo. Nel campionato 1984-85 si trasferisce alla Pallavolo Modena, dove in due anni vince uno scudetto, due Coppe Italia, la Coppa CEV e la Coppa delle Coppe. Dal 1986-87 al 1988-89 è tesserato per la Petrarca Pallavolo di Padova, prima di passare al Cuneo Volley Ball Club nella prima esperienza di A1 del club piemontese. Chiude la carriera al Volley Prato, dove disputa un torneo di Serie A2 ottenendo la promozione per l'anno successivo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1978-79, 1979-80, 1980-81, 1983-84, 1985-86
1984-85, 1985-86
1979-80
1983-84, 1985-86
1984-85

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]