Gian Luca Zattini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Gian Luca Zattini

Sindaco di Forlì
In carica
Inizio mandato11 giugno 2019
PredecessoreDavide Drei

Sindaco di Meldola
Durata mandato8 giugno 2009 –
27 maggio 2019
PredecessoreLoris Venturi
SuccessoreRoberto Cavallucci

Dati generali
Partito politicoIndipendente di centro-destra[1] (dal 1994)
In precedenza:
DC (1985-1994)
Titolo di studioLaurea in medicina e chirurgia
UniversitàUniversità di Bologna
ProfessioneOdontoiatra

Gian Luca Zattini (Meldola, 12 aprile 1955) è un politico italiano, sindaco di Forlì dall'11 giugno 2019.

Laureato in medicina e chirurgia all'Università di Bologna, svolge la professione di odontoiatra[2]. Nel 1975 entra per la prima volta in politica facendosi eleggere al consiglio comunale di Meldola nelle file della Democrazia Cristiana[2][3].

Nel 2009 viene eletto sindaco della sua città per la lista civica Noi Meldolesi. Verrà riconfermato nel 2014[2][4][2][3].

Nel 2019, al termine del suo secondo mandato da sindaco, decide di candidarsi a sindaco di Forlì con una coalizione di centro-destra, che comprende Lega, Forza Italia, Fratelli d'Italia, Il Popolo della Famiglia e la lista civica Forlì Cambia[5]. Vince al ballottaggio con il 53,07% dei voti, diventando il primo sindaco di centro-destra di Forlì dal secondo dopoguerra[5][6]. Si insedia ufficialmente l'11 giugno 2019[7].

Alle consultazioni del 2024 è sostenuto dalle stesse liste e viene confermato sindaco al primo turno con il 50,63%.[8]

  1. ^ Elezioni a Forlì. Interviste ai candidati, Zattini: "Dopo 50 anni cambiare è funzionale al bene comune", su Forlì Today, 22 maggio 2019. URL consultato il 31 luglio 2019.
  2. ^ a b c d Curriculum vitae (PDF) [collegamento interrotto], su comune.forli.fc.it.
  3. ^ a b Gian Luca Zattini (Gianluca Zattini) [collegamento interrotto], su Ministero dell'interno. URL consultato il 14 giugno 2019.
  4. ^ Gian Luca Zattini, su Anagrafe degli amministratori locali e regionali, Ministero dell'interno.
  5. ^ a b Elezioni 2019, Forlì al ballottaggio: Zattini in testa, Calderoni resiste. I risultati, su Il Resto del Carlino, 26 maggio 2019. URL consultato il 14 giugno 2019.
  6. ^ Ballottaggio Forlì 2019, i risultati. Vince Zattini: "Sono il sindaco di tutti", su Il Resto del Carlino, 10 giugno 2019. URL consultato il 14 giugno 2019.
  7. ^ Zattini si insedia in Comune e fa subito un giro degli uffici: "Da oggi sono il sindaco di tutti", su Forlì Today, 11 giugno 2019. URL consultato il 14 giugno 2019.
  8. ^ Marco Bilancioni, Zattini riconfermato sindaco di Forlì: “Continua il sogno. Avremo 5 anni intensi per la città”, su ilrestodelcarlino.it, 10 giugno 2024. URL consultato l'11 giugno 2024.

Altri progetti

[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni

[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Sindaco di Forlì Successore
Davide Drei dall'11 giugno 2019 in carica