Giacomo Tomasi Caetani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giacomo Tomasi Caetani, O.Min.
cardinale di Santa Romana Chiesa
Cardinalbishop.svg
 
Creato cardinale17 dicembre 1295 da papa Bonifacio VIII
Deceduto1º gennaio 1300 a Roma
 

Giacomo Tomasi Caetani (Anagni, 12 luglio ... – Roma, 1º gennaio 1300) è stato un francescano italiano, creato cardinale da Bonifacio VIII.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Il 17 dicembre 1295 fu nominato cardinale nel secondo concistoro di papa Bonifacio VIII con il titolo di San Clemente. A sue spese restaurò e arricchì la Basilica di San Clemente al Laterano: nel 1299 commissionò un tabernacolo che è tuttora visibile.

Sottoscrisse le bolle papali del 13 giugno 1296, del 15 maggio 1297 e del 20 giugno 1298.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Remigio Ritzler, I cardinali e i papi dei Frati Minori Conventuali, in "Miscellanea francescana", 71(1971)18
  • The Cardinals of the Holy Roman Church, su www2.fiu.edu. URL consultato il 7 febbraio 2015.