Giacomo Menochio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
De iurisdictione, 1695

Giacomo Menochio (Pavia, 1532Pavia, 1607) è stato un giurista italiano.

Insegnò nelle università di Pavia (1556-60 e 1588-1607), Mondovì (1561-66) e Padova (1566-88), entrò nel senato milanese e fu presidente della magistratura delle entrate straordinarie in Milano. Scrisse vari trattati.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giacomo Menochio, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011.