Gia Carides

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gia Carides (Sydney, 4 giugno 1964) è un'attrice australiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Gia Carides è figlia di padre greco e madre inglese.

Nel 1992 interpreta Liz Holt nel film Ballroom - Gara di ballo. Nel 1996 Susy Connor nel film Bugie geniali. Nel 1999 lavora nel film Austin Powers - La spia che ci provava, secondo capitolo della saga Austin Powers.

Nel 2002 è la cugina Nikki nel film Il mio grosso grasso matrimonio greco, ruolo che riprende nella serie televisiva del 2003 My Big Fat Greek Life e nel sequel del 2016 Il mio grosso grasso matrimonio greco 2.

Tra il 2017 e il 2019 interpreta Melissa nella serie televisiva Big Little Lies - Piccole grandi bugie.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicità[modifica | modifica wikitesto]

  • Enough Guts to Say No!, regia di Virginia Westbury (1981)

Doppiatrice[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN61148543 · ISNI (EN0000 0000 9486 6577 · LCCN (ENno97030643 · BNF (FRcb14056209v (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no97030643