Ghiacciaio Swope

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ghiacciaio Swope
C77141s1 Ant.Map Boyd Glacier.jpg
Nella parte centrale di questa mappa è possibile vedere il flusso del ghiacciaio Swope.
StatoAntartide Antartide
RegioneTerra di Marie Byrd
ProvinciaCosta di Ruppert
Coordinate77°20′S 145°50′W / 77.333333°S 145.833333°W-77.333333; -145.833333Coordinate: 77°20′S 145°50′W / 77.333333°S 145.833333°W-77.333333; -145.833333
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Antartide
Ghiacciaio Swope
Ghiacciaio Swope

Il ghiacciaio Swope (in inglese Swope Glacier) è un ghiacciaio situato sulla costa di Ruppert, nella parte occidentale della Terra di Marie Byrd, in Antartide. Il ghiacciaio, il cui punto più alto si trova ad oltre 600 m s.l.m., fluisce in direzione ovest-nord-ovest passando tra il monte Woodward e il monte West, nelle catene di Ford, fino ad andare ad alimentare la piattaforma di ghiaccio Sulzberger.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il ghiacciaio Swope è stato scoperto durante la seconda spedizione antartica di Richard E. Byrd nel 1933-35 ed è stato in seguito esplorato da membri del Programma Antartico statunitense nel 1939-41. Esso è stato poi così battezzato in onore di Gerard Swope, presidente della General Electric Co. dal 1922 al 1945, che aveva fornito diverse apparecchiature elettriche alla sopraccitata spedizione di Byrd.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ghiacciaio Swope, GeoNames.Org (cc-by), 20 gennaio 2008. URL consultato il 14 novembre 2017.
  2. ^ (EN) Ghiacciaio Swope, in Geographic Names Information System, USGS.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]