Getto di Jacopo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Getto di Jacopo talvolta citato come Ghetto di Jacopo (...) (floruit 1386-1405) è stato un pittore italiano attivo principalmente a Pisa. Era il fratello di Jacopo di Michele.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La sua unica opera firmata è la rappresentazione di sei santi nel Museo di San Matteo a Pisa. Gli è stato attribuito un affresco, Noli Me Tangere, proveniente dall'ex chiesa di San Felice e Regolo e acquisito dalla Cassa di Risparmio di Pisa (ora in mostra a Palazzo Blu).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Palazzoblu.org, Fondazione Palazzo Blu. URL consultato il 25 febbraio 2016.