Gestione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La scienza della gestione (o in inglese anche management science)[1] è lo studio interdisciplinare che applica tecniche di problem solving e decision making alle organizzazioni umane. Nel 1967 venne presentata da Stafford Beer come "l'utilizzo della ricerca operativa nell'impresa".[2]

Questa disciplina è legata un vasto numero di aree di studio, in primis la ricerca operativa, oltre alla teoria delle decisioni, la teoria del controllo e la teoria della complessità.[1]

La ricerca in questo campo può essere condotta su più livelli:[3]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il campo della gestione trae origine dalla ricerca operativa, le cui tecniche vennero sfruttate dagli Alleati durante la seconda guerra mondiale, dai quali vennero reclutati scienziati esperti di varie discipline che fossero in grado di sfruttare semplici modelli matematici per rendere più efficiente l'utilizzo di tecnologie e risorse in ambito militare.[4] Se inizialmente le tecniche di gestione erano usate principalmente per risolvere problemi che potessero essere definiti tramite modelli lineari, in seguito, anche grazie al progresso tecnologico,[1] divennero in grado di modellare e risolvere problemi sempre più complessi.[4]

Applicazioni[modifica | modifica wikitesto]

La scienza della gestione ha applicazioni in vari ambiti, fra cui quello militare, di governo, organizzazione aziendale e processi di produzione, metodi di pianificazione, elaborazione delle informazioni, logistica, sistemi di trasporto e distribuzione, gestione delle risorse umane, finanziarie e materiali.[1][5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Gestione, in Dizionario di economia e finanza, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 2012.
  2. ^ Beer, 1967
  3. ^ (EN) What is Management Science Research?, Università di Cambridge, 2008. URL consultato il 5 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 4 novembre 2008).
  4. ^ a b (EN) What is Management Science?, Università del Tennessee, 2006. URL consultato il 5 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 7 dicembre 2008).
  5. ^ (EN) What is Management Science?, Università di Lancaster. URL consultato il 5 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 25 luglio 2009).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Stafford Beer, Management Science: The Business Use of Operations Research, Londra, Aldus Books, 1967, ISBN 0490001025.
  • (EN) David Charles Heinze, Management Science: Introductory Concepts and Applications, Cincinnati, South-Western, 1982, ISBN 0538133902.
  • (EN) William Thomas Morris, Management Science: A Bayesian Introduction, Englewood Cliffs (New Jersey), Prentice Hall, 1968.
  • (EN) Gerald E. Thompson, Management Science: An Introduction to Modern Quantitative Analysis and Decision Making, New York, McGraw-Hill Publishing Co., 1976.
  • (EN) Lee J. Krajewski e Howard E. Thompson, Management Science: Quantitative Methods in Context, New York, Wiley & Sons, 1981, ISBN 0471061093.
  • (EN) Kenneth R. Baker e Dean H. Kropp, Management Science: An Introduction to the Use of Decision Models, John Wiley & Sons Inc, 1985, ISBN 0471877662.
  • (EN) William E. Pinney e Donald B. McWilliams, Management Science: An Introduction to Quantitative Analysis for Management, Joanna Cotler Books, 1987, ISBN 0063505894.
  • (EN) Thomas W. Knowles, Management Science: Building and Using Models, 1989, ISBN 025605682X.
  • (EN) Laurence J. Moore, Sang M. Lee e Bernard W. Taylor, Management Science, 1993, ISBN 0205146376.
  • (EN) Kamlesh Mathur e Daniel Solow, Management Science: The Art of Decision Making, Prentice-Hall, 1994, ISBN 0130521434.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàBNF (FRcb11950206h (data)