Gervase Markham (poeta)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gervase Markham

Gervase Markham (15683 febbraio 1637) è stato un poeta e scrittore inglese prevalentemente conosciuto per il suo libro di cucina The English Huswife (1615).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si sa poco di Gervase Markham. Nacque probabilmente nel 1568 ed era il terzo figlio di Sir Robert Markham di Coham (Nottinghamshire).[1] Dopo essere stato un soldato di ventura nei Paesi Bassi, fu capitano sotto il comando del conte di Essex in Irlanda. Gervase conosceva varie lingue, fra cui il latino, e aveva una conoscenza pratica esauriente delle arti della silvicoltura e dell'agricoltura. Si fece anche un nome in qualità di allevatore di cavalli e, stando ad alcune fonti, avrebbe importato il primo cavallo arabo in Inghilterra.[1] Tradusse le Satire di Ludovico Ariosto[2] e, nel 1615, pubblicò il ricettario femminile The English Huswife, che venne stampato a Londra in più edizioni.

Nella Biographia, un tale di nome Gervase Markham viene accusato dell'omicidio di Sir John Holles, che sarebbe seguito a un alterco fra i due. Nonostante ciò, nel Dictionary of National Biography viene riportato che tale Gervase Markham sarebbe in realtà un omonimo il cui nome completo è Sir Clements R. Markham a cui è stato dedicato un monumento nella chiesa del villaggio di Laneham.[1]

Gervase Markham morì il 3 febbraio 1637 e fu sepolto a St Giles, Cripplegate, Londra.[1]

Opere (elenco parziale)[modifica | modifica wikitesto]

  • 1593 – A Discourse of Horsemanship
  • 1595 – The most Honorable Tragedy of Sir Richard Grinvile
  • 1595 – The Poem of Poems, or Syon's Muse
  • 1597 – Devoreux, Virtue's Tears
  • 1600 – The Teares of the Beloved and Mary Magdalene's Tears
  • 1607 – Cavelarice, or The English horseman
  • 1607 – The English Arcadia
  • 1608 – The Dumb Knight (con Lewis Machin)
  • 1615 – The English Huswife
  • 1621 – Hungers Preuention: or The Whole Art of Fowling By Water and Land
  • 1622 – Herod and Antipater
  • 1624 – Honor in his Perfection
  • 1625 – Soldier's Accidence
  • 1634 – The Art of Archerie

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Britannica, pag.735
  2. ^ (EN) The New Cambridge Bibliography of English Literature, Volume 1, CUP Archive, 1974, p. 890.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Encyclopædia Britannica, Cambridge University, 1911.
  • (EN) Frederick Noël Lawrence Poynter, A Bibliography of Gervase Markham, 1568?-1637, Oxford Bibliographical Society, 1962.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN69739029 · ISNI (EN0000 0000 7375 3856 · LCCN (ENn50041816 · GND (DE119435969 · BNF (FRcb122275577 (data) · BNE (ESXX1685484 (data) · NLA (EN35328410 · BAV (EN495/78887 · CERL cnp01331556 · WorldCat Identities (ENlccn-n50041816