Gertrude di Babenberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gertrude di Babenberg

Gertrude di Babenberg (12261288), figlia del duca Enrico, fu la legittima erede dei domini dei Babenberg, in quanto nipote di Federico II. Li ereditò, ma passò a miglior vita solo pochi anni dopo, nel 1288, all'età di 62 anni. Nel 1247 sposò Vladislao di Boemia, il quale acquisì tutti i suoi i possedimenti, diventando duca d'Austria.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN81228453 · GND (DE136972519 · CERL cnp01159886 · WorldCat Identities (EN81228453
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie