Gerocarne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gerocarne
comune
Gerocarne – Stemma Gerocarne – Bandiera
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Calabria.svg Calabria
Provincia Provincia di Vibo Valentia-Stemma.png Vibo Valentia
Amministrazione
Sindaco Vitaliano Papillo (lista civica di centrosinistra Cambiare insieme) dal 27-5-2013
Territorio
Coordinate 38°35′N 16°13′E / 38.583333°N 16.216667°E38.583333; 16.216667 (Gerocarne)Coordinate: 38°35′N 16°13′E / 38.583333°N 16.216667°E38.583333; 16.216667 (Gerocarne)
Altitudine 241 m s.l.m.
Superficie 45,23 km²
Abitanti 2 200[1] (30-04-2012)
Densità 48,64 ab./km²
Frazioni Ariola, Ciano, Sant'Angelo
Comuni confinanti Arena, Dasà, Dinami, Francica, Mileto, Serra San Bruno, Sorianello, Soriano Calabro, Spadola, Stefanaconi
Altre informazioni
Cod. postale 89831
Prefisso 0963
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 102016
Cod. catastale D988
Targa VV
Cl. sismica zona 1 (sismicità alta)
Nome abitanti gerocarnesi
Patrono san Sebastiano
Giorno festivo 20 gennaio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Gerocarne
Gerocarne
Gerocarne – Mappa
Posizione del comune di Gerocarne nella provincia di Vibo Valentia
Sito istituzionale

Gerocarne (Riuracàrne in calabrese[2]) è un comune di 2.298 abitanti della provincia di Vibo Valentia.

Origini del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome del paese deriva da nome di persona, i Gherakàrones, cioè gli appartenenti alla famiglia degli Ieracari. In greco Hierakarés, Ιερακαρείς, significa "falconieri".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Artigianato[modifica | modifica wikitesto]

Tra le attività più tradizionali e rinomate vi sono quelle artigianali, che si distinguono per la lavorazione delle terracotte, caratterizzate da elementi popolari.[4][5]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Sindaco: Vitaliano Papillo è nato a Vibo Valentia il 28 marzo 1982. Iscritto nelle fila del Partito Democratico. Il 27 maggio 2013 è stato eletto Sindaco di Gerocarne (VV) con circa il 94% delle preferenze, dopo essere stato, nello stesso centro, consigliere comunale della precedente amministrazione di centro sinistra in cui risultò il primo degli eletti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 17 luglio 2015.
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 303.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ Atlante cartografico dell'artigianato, vol. 3, Roma, A.C.I., 1985, p. 15.
  5. ^ La ceramica di Gerocarne, google.com. URL consultato il 26 maggio 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN249250344 · GND: (DE7709495-5