Germania (compagnia aerea)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Germania
D-ASTX A319-112 Germania PMI 02JUN13 (8924824285).jpg
StatoGermania Germania
Forma societariaGmbH
Fondazione1978 (come Special Air Transport)
Chiusura5 Febbraio 2019 per Insolvenza
Sede principaleBerlino
Persone chiaveKarsten Balke, CEO
SettoreTrasporto
ProdottiCompagnia aerea
Sito webwww.flygermania.de/
Compagnia aerea charter
Codice IATAST
Codice ICAOGMI
Indicativo di chiamataGERMANIA
Primo volo1986 (come Germania)
Ultimo volo14 Febbraio 2019
HubBerlino-Schönefeld
Flotta28 (nel 2019)
Destinazioni42
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

Germania (nome completo: Germania Fluggesellschaft mbH) era una compagnia aerea tedesca fondata nell'aprile 1978 come Special Air Transport e basata a Berlino che effettua voli di linea e charter.

Nella notte tra il 4 e il 5 Febbraio 2019 la compagnia ha rilasciato un comunicato sul sito ufficiale dichiarando lo stato di insolvenza[1].

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

A febbraio 2019 la flotta di Germania era così composta:[2]

Flotta Germania[3]
Aereo Numero Ordini Passeggeri Note
Airbus A319-100 18 144
150
Airbus A320neo 25 180 Dovevano essere consegnati dal 2020
Airbus A321-200 6 215
Boeing 737-700 4 148 Dovevano essere ritirati entro il 2019
TOTALE 28 25
Aerei Airbus della compagnia aerea Germania all'aeroporto di Castellón.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Insolvency Press release - Germania | flygermania.com, su www.flygermania.com. URL consultato il 5 febbraio 2019 (archiviato dall'url originale il 7 febbraio 2019).
  2. ^ (EN) Germania Fleet Details and History, su www.planespotters.net. URL consultato il 5 febbraio 2019.
  3. ^ (EN) Fleet, su flygermania.com. URL consultato il 16 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 13 maggio 2016).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]