Gerardus Gul

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gerardus Gul
arcivescovo della Chiesa vetero-cattolica dei Paesi Bassi
Bishop Gul.jpg
Wapen van een anglicaanse aartsbisschop.jpg
 
Incarichi ricopertiArcivescovo di Utrecht (1892–1920)
 
Nato1847
Consacrato arcivescovo11 maggio 1892
Deceduto1920
 

Gerardus Gul (18471920) è stato un arcivescovo vetero-cattolico olandese.

La sua opera è stata particolarmente importante nello sviluppo del vetero-cattolicesimo polacco:

Altra importante consacrazione episcopale presieduta da Gerardus Gul fu quella del 1908, che innalzò alla carica vescovile Arnold Harris Mathew, per la Chiesa vetero-cattolica di Gran Bretagna. Solo due anni dopo, Mathew lasciò polemicamente l'Unione di Utrecht, creando con il suo scisma la Chiesa vetero-romano-cattolica e consacrando nuovi vescovi che furono all'origine della Chiesa cattolica liberale e di molte altre realtà vetero-cattoliche tuttora esistenti.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

La genealogia episcopale è: CHIESA CATTOLICA

CHIESA ROMANO-CATTOLICA OLANDESE DEL CLERO VETERO EPISCOPALE

CHIESA VETERO-CATTOLICA

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Arcivescovo vetero-cattolico di Utrecht Successore Ichthys symbol old cath.svg
Johannes Heykamp 1892 - 1920 Franciscus Kenninck
Controllo di autoritàVIAF (EN286772498 · ISNI (EN0000 0003 9269 0223 · WorldCat Identities (ENviaf-286772498