Gerardina Trovato (album)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gerardina Trovato
ArtistaGerardina Trovato
Tipo albumStudio
Pubblicazione1993
Durata36:07
Dischi1
Tracce9
GenereEuropop[1]
EtichettaSugar Music
ProduttoreMauro Malavasi
RegistrazioneMarlon Studio (Bologna)
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia (2)[2]
(vendite: 200 000+[3])
Gerardina Trovato - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1994)

Gerardina Trovato è l'album di debutto dell'omonima cantante, pubblicato nel 1993 dall'etichetta discografica Sugar Music e prodotto da Mauro Malavasi.[3]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Secondo quanto dichiarato dalla cantante stessa, l'album contiene canzoni rock e soul. In totale, il disco è costituito da 9 tracce, che comprendono anche il brano Ma non ho più la mia città, classificatosi secondo nella categoria "Novità" al Festival di Sanremo 1993.[4]

La cantante ha affermato che, tra tutti i brani contenuti nell'album, il singolo sanremese è quello al quale è più legata, e ha spiegato: «L'ho scritta di slancio dopo l'uccisione di Paolo Borsellino. Tra le tante cose che lui ha detto, c'è anche lo stato d'animo che ho cercato di esprimere nella canzone».[5] La canzone ha inoltre un testo autobiografico, che racconta con nostalgia l'allontanamento dell'artista siciliana dalla sua regione d'origine.[6]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD[7]
  1. Ma non ho più la mia città – 4:26 (Gerardina Trovato, Donatella Milani, Mauro Malavasi)
  2. Sognare, sognare – 4:15 (Gerardina Trovato)
  3. Facce piccole pulite – 4:23 (Gerardina Trovato)
  4. Chissà – 4:17 (Angelo Anastasio, Gerardina Trovato)
  5. Se ci sei – 4:03 (Gerardina Trovato)
  6. Lasciami libere le mani – 3:17 (Gerardina Trovato)
  7. Vivo per te – 3:40 (Angelo Anastasio, Gerardina Trovato)
  8. Forse l'anima... – 4:07 (Gerardina Trovato)
  9. La mia luna – 3:39 (Mauro Malavasi, Donatella Milani, Gerardina Trovato)

Durata totale: 36:07

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1993) Posizione
massima
Italia[8] 15

Musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Hanno suonato all'interno del disco:[9]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gerardina Trovato su Discogs
  2. ^ Maurizio Di Gregorio, Gerardina Trovato, motivi tra il ballo e la meditazione, in Corriere della Sera, 13 giugno 1997, p. 53. URL consultato il 21 aprile 2011 (archiviato dall'url originale in data pre 1/1/2016).
  3. ^ a b Gerardina Trovato, www.lamiasicilia.it. URL consultato il 21 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2006).
  4. ^ Il 1993, www.sanremostory.it. URL consultato il 21 aprile 2011.
  5. ^ Tutti mi dicono brava, però mi hanno bocciata, in la Repubblica, 28 febbraio 1993, p. 24. URL consultato il 21 aprile 2011.
  6. ^ Gloria Pozzi, È l'ora del giovane fai da te: cantautore in fuga, in Corriere della Sera, 22 febbraio 1993, p. 20. URL consultato il 21 aprile 2011 (archiviato dall'url originale in data pre 1/1/2016).
  7. ^ (EN) Gerardina Trovato - Gerardina Trovato, All Music Guide. URL consultato il 21 aprile 2011.
  8. ^ Gli album più venduti del 1993, www.hitparadeitalia.it. URL consultato il 21 aprile 2011.
  9. ^ (EN) Gerardina Trovato - Ma Non Ho Più La Mia Città CD, www.cduniverse.com. URL consultato il 21 aprile 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica