Georgia May Jagger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Georgia May Jagger
Georgia May Jagger (8187911778).jpg
Altezza170[1] cm
Misure81-66-89
Taglia34 (UE)
Scarpe39[1] (UE)
OcchiVerdi[1]
CapelliBiondi[1]
Dati riferiti al 2009

Georgia May Ayeesha Jagger (Londra, 12 gennaio 1992) è una supermodella inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Londra, Georgia è la terza figlia di Mick Jagger e Jerry Hall, i suoi fratelli sono Elizabeth Scarlett Jagger (2 marzo 1984), James Leroy Augustin Jagger (28 agosto 1985) e Gabriel Luke Beauregard Jagger (9 dicembre 1997). Ha quattro fratellastri da parte del padre, Karis Hunt Jagger (4 novembre 1970), Jade Sheena Jezebel Jagger (24 ottobre 1971), Lucas Maurice Morad Jagger (18 maggio 1999) e Deveraux Octavian Basil Jagger (8 dicembre 2016).

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera inizia nel 2009 quando firma con la Independent Models e viene nominata “Modella dell'anno” al British Fashion Awards. Ha lavorato con celebri fotografi come Terry Richardson, Mario Testino e Mario Sorrenti. Nel 2009 insieme a Coco Rocha diventa il nuovo volto della Rimmel[2], mentre nel 2010 è protagonista della campagna Versace primavera/estate[3]. Nel 2013 è protagonista della campagna Sisley autunno/inverno[4] ed è uno dei volti di Miu Miu[5] ed è testimonial del nuovo profumo di Just Cavalli Just Cavalli for her Eau de Toilette[6].

Nel 2014 diventa il volto del profumo Angel, di Thierry Mugler, sostituendo Eva Mendes.[7] L'anno successivo è testimonial di Mulberry,[8] riceve una nomination come modella dell'anno durante i British Fashion Awards.[9]

Georgia May Jagger nel 2013

Nel 2016 viene scelta come testimonial del brand Pepe Jeans, dove viene riconfermata anche l'anno successivo. Nel 2017 viene ingaggiata da Volcom come designer e testimonial di una capsule collection per l’estate.[10] Nel marzo del 2018 partecipa alla settimana della moda di Parigi sfilando per Miu Miu.[11] Inoltre è, insieme alla modella Suki Waterhouse, testimonial per la campagna autunno/inverno del marchio Twinset.[12] Il suo sorriso è caratterizzato da un vistoso diastema tra gli incisivi superiori.

Agenzie[modifica | modifica wikitesto]

Campagne pubblicitarie[modifica | modifica wikitesto]

  • Alexander Wang Do Something Campaign (2015)
  • Bo. Bo P/E (2011)
  • Chanel Cruise Press Kit A/I (2010)
  • Chanel Resort (2011)
  • Chrome Hearts Eyewear (2019)
  • Fiorucci summer (2017)
  • Garnier (2015-2016)
  • H&M Holiday (2011)
  • Hudson Jeans (2009-2013)
  • Just Cavalli for Her Fragrance (2012-2016)
  • Just Cavalli for Him Fragrance (2013-2016)
  • H&M Rock & Roll Mansion P/E (2013)
  • Katie Grand Loves Hogan Collection A/I (2013)
  • Mercedes-Benz GLA (2014)
  • Material Girl for Macy's A/I (2011)
  • Minelli A/I (2014) P/E (2015)
  • Miu Miu A/I (2013, 2018)
  • Miu Miu Ceremony (2019)
  • Mulberry P/E (2015) A/I (2015)
  • Pepe Jeans P/E (2016-2017) A/I (2016)
  • Reserved A/I (2014-2015) P (2015)
  • Rimmel (2009-presente)
  • Sisley A/I (2013)
  • Sonia Rykiel P/E (2015-2016) A/I (2015)
  • Sunglass Hut A/I (2014) P/E (2015)
  • Thierry Mugler Angel Fragrance (2014-presente)
  • Thomas Sabo P/E (2014)
  • Thomas Sabo Jewelry (2014-2016)
  • Twinset A/I (2018)
  • Versace P/E (2010)
  • Victoria's Secret (2020)
  • Vivienne Westwood Jewelry A/I (2012)
  • Volcom summer (2017)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Georgia May Jagger profilo fashionmodeldirectory
  2. ^ Georgia May Jagger the new face of Rimmel London
  3. ^ Georgia May Jagger per Versace primavera estate 2010
  4. ^ Caterina Di Iorgi, Sisley campagna pubblicitaria autunno inverno 2013 2014: Georgia May Jagger e Josh McLellan, video, su styleandfashion.blogosfere.it, 13 maggio 2013. URL consultato l'8 aprile 2020.
  5. ^ Fulvio Aniello, Georgia May Jagger e Adriana Lima nel cast di Miu Miu, su fashiontimes.it, 8 luglio 2013. URL consultato l'8 aprile 2020.
  6. ^ Georgia May Jagger femme fatale per Just Cavalli
  7. ^ Georgia May Jagger, nuovo angelo per Mugler, su amica.it. URL consultato il 7 maggio 2014.
  8. ^ Mulberry: la nuova campagna con Georgia May Jagger, moda.guidone, 30 luglio 2015. URL consultato il 31 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 21 agosto 2015).
  9. ^ (EN) Jourdan Dunn, Malaika Firth Nominated for 2015 British Fashion Awards, bet, 19 ottobre 2015. URL consultato il 15 novembre 2013.
  10. ^ Georgia May Jagger designer e modella di Volcom per l'estate 2017, su fashionblog.it, 24 luglio 2017.
  11. ^ (EN) Miu Miu: Runway - Paris Fashion Week Womenswear Fall/Winter 2018/2019, su zimbio.com, 5 marzo 2018. URL consultato il 17 maggio 2018.
  12. ^ Twinset Milano sceglie Georgia May Jagger e Suki Waterhouse, su lastampa.it, 7 agosto 2018. URL consultato il 28 agosto 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]