George Stigler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Medaglia del Premio Nobel Premio Nobel per l'economia 1982

George Joseph Stigler (Seattle, 17 gennaio 1911Chicago, 1º dicembre 1991) è stato un economista

e sviluppatore di ricerca[non chiaro] statunitense, figura di spicco della Scuola di economia di Chicago.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stigler nacque a Seattle, nello stato di Washington, e frequentò la University of Washington e la Northwestern University. Nel 1938 conseguì il dottorato di ricerca dalla University of Chicago.

Durante la seconda guerra mondiale effettuò lavoro di ricerca in matematica e statistica presso la Columbia University.

Stigler prese parte alla fondazione della Mont Pelerin Society di cui è stato presidente dal 1976 al 1978.

Vinse il Premio Nobel per l'economia nel 1982 e ricevette la National Medal per le Scienze nel 1987.

L'intera esperienza di Stigler è stata influenzata dalla sua profonda amicizia con Milton Friedman, altro esponente della Chicago School of Economics. Stigler viene ricordato - oltre che per l'incessante ricerca storica nel campo della storia dell'economia - per il contributo allo sviluppo della teoria economica sulla regolamentazione secondo la quale i gruppi di interesse e altri operatori politici usano il potere regolatorio e coercitivo del potere esecutivo per plasmare le leggi e le normative dello Stato in modo a loro confacenti. Questa teoria è parte integrante della branca economica detta della Public Choice.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Stigler, George J. (1941) Production and Distribution Theories: 1870-1895. New York: Macmillan.
  • (1961). “The Economics of Information,” Journal of Political Economy, June. (JSTOR)
  • (1962). The Intellectual and the Marketplace. Selected Papers, no. 3. Chicago: University of Chicago Graduate School of Business.
  • (1963a). (With Paul Samuelson) "A Dialogue on the Proper Economic Role of the State." Selected Papers, no.7. Chicago: University of Chicago Graduate School of Business.
  • (1963b). Capital and Rates of Return in Manufacturing Industries. National Bureau of Economic Research, Princeton, N.J.: Princeton University Press.
  • (1965). Essays in the History of Economics. Chicago: University of Chicago Press.
  • (1970). (With J.K. Kindahl) The Behavior of Industrial Prices. National Bureau of Economic Research, New York: Columbia University Press.
  • (1971). "The Theory of Economic Regulation." Bell Journal of Economics and Management Science.
  • (1975). Citizen and the State: Essays on Regulation.
  • (1982a). "The Process and Progress of Economics," Nobel Memorial Lecture, 8 December (with bibliography).
  • (1982b). The Economist as Preacher, and Other Essay. Chicago: University of Chicago Press.
  • (1983). The Organization of Industry.
  • (1985). Memoirs of an Unregulated Economist, autobiography.
  • (1986). The Essence of Stigler (ISBN 0-8179-8462-3) essays edited by Kurt R. Leube.
  • (1987). The Theory of Price, Fourth Edition. New York: Macmillan.
  • (1988), ed. Chicago Studies in Political Economy.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN64012159 · ISNI (EN0000 0001 1446 1703 · LCCN (ENn50010493 · GND (DE118923994 · BNF (FRcb11925571c (data)