George McCloud

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
George McCloud
GeorgeMcCloud-2002.JPEG
George McCloud nel 2002
Nome George Aaron McCloud
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 198 cm
Peso 93 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala piccola
Ritirato 2002
Carriera
Giovanili
Mainland High School
1985-1989 Fl. State Seminoles
Squadre di club
1989-1993 Indiana Pacers 247
1993-1994 V.L. Pesaro 23
1994-1995 Rapid City Thrillers 32
1995-1997 Dallas Mavericks 162
1997 L.A. Lakers 23
1997-1999 Phoenix Suns 111
1999 T.B. Windjammers 1
1999-2002 Denver Nuggets 223
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

George Aaron McCloud (Daytona Beach, 27 maggio 1967) è un ex cestista statunitense, professionista nella NBA e in Italia.

McCloud ha frequentato la Mainland High School a Daytona Beach e la Florida State University a Tallahassee.

Carriera NBA[modifica | modifica wikitesto]

McCloud è stato selezionato dai Indiana Pacers nel 1 ° turno (7 ° chiamata) del Draft NBA 1989. Pur essendo una guardia da 6'6 "(1,98 m), ha avuto una media di 5,5 punti per partita con i Pacers e divenne free agent dopo quattro stagioni in gran parte improduttive nel 1993. A metà stagione 1994-95 ha ottenuto una seconda possibilità nella NBA quando firmò per i Dallas Mavericks . Sfruttando al meglio la sua seconda opportunità, ha continuato a giocare per un totale di 12 anni nella NBA dal 1989 Al 2002. Oltre per i Pacers e Mavericks, McCloud ha anche giocato per i Los Angeles Lakers, Phoenix Suns e Denver Nuggets.

L'anno migliore per McCloud come pro è arrivato durante la stagione 1995-96 come giocatore dei Mavericks, con i quali aveva giocato 79 partite con una media di 18.9 punti a partita e deteneva il record NBA per il maggior numero di tiri da 3 punti effettuati in una stagione. Nella sua carriera totale in NBA, McCloud ha giocato in 766 partite e ha segnato complessivamente 6.925 punti. McCloud è stato un efficace giocatore specializzato nel tiro da tre punti.

Al NBA All-Star Weekend nel 1996, ha giocato nella gara del tiro da tre punti ma ha perso nella semifinale. McCloud detiene il secondo più alto record di tentativi da tre punti in una singola partita NBA, con 20 tiri ( di cui 7 andati a segno) in una partita tra i Dallas Mavericks e i New Jersey Nets il 5 marzo 1996.[1]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • NCAA AP All-America Third Team (1989)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]