George Gilbert Scott

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sir G.G. Scott

George Gilbert Scott (Gawcott, 13 luglio 1811Londra, 27 marzo 1878) era un architetto inglese. È conosciuto anche come Sir G. G. Scott.

Dopo esordi in stile prevalentemente classicheggiante, sotto gli influssi di Pugin si ispirò all’architettura medioevale integrandone gli elementi in edifici che dovevano rispondere alle esigenze della vita moderna. Divenne così uno dei maggiori promotori dell'architettura neogotica, che raccoglieva tanti favori all'epoca.

Figura di primo piano nell'architettura vittoriana, non disdegnò la progettazione di diversi workhouse. Tra le sue opere maggiori si ricordano:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 46909901 LCCN: n82152836