George Andguladze

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
George Andguladze
GeorgeAndguladzeConcert.jpg
George Andguladze
NazionalitàGeorgia Georgia
GenereOpera lirica
Periodo di attività musicale2009 – in attività
Sito ufficiale

George Andguladze (Tbilisi, 6 agosto 1984) è un basso georgiano. Specialmente conosciuto per le sue interpretazioni nel repertorio verdiano.

Educazione e primi passi[modifica | modifica wikitesto]

George Andguladze, è nato in Georgia nel 1984. Già all'età di 6 anni cantava nel coro Folcloristico Georgiano. Nel 1998 ha partecipato al Festival Lirico Internazionale "Bravo", organizzato da Paata Burchuladze, e nel cui ambito è stato premiato come il più giovane partecipante. Nel 2001 ha ricevuto una borsa di studio dal Presidente dello Stato della Georgia, Eduard Shevardnadze. Nell'anno 2002 ha concluso il suo corso di studi presso l'Accademia Musicale Meliton Balanchivadze a Tbilisi, diplomandosi in Direzione di Coro e d'Orchestra. Nel 2003 si è diplomato presso l'Accademia delle Voci Verdiane di Busseto, dove ha anche partecipato agli eventi organizzati dalla Fondazione Arturo Toscanini. Successivamente realizza masterclass di perfezionamento con Renato Bruson e si diploma in canto lirico nel Conservatorio Reggio nell'Emilia, soto la guida del maestro Mauro Trombetta.

Nel 2009 ha debuttato al Teatro comunale di Ferrara nell'opera di Haydn Il mondo della luna, nel ruolo di Buonafede. Nel 2011 ha debuttato a Parma ne La serva padrona, produzione andata poi in scena nel circuito dell'Emilia Romagna.

Nel mese di luglio 2011 ha partecipato al Festival Internazionale di Bellagio, Lago di Como, ancora una volta ne La serva padrona. Nel mese di ottobre del medesimo anno ha partecipato a Il trovatore in forma di concerto al Teatro Verdi di Busseto e al Teatro Magniani di Fidenza, diretto da Michele Mariotti, nell'ambito del Festival Verdi, nel ruolo di Ferrando.

Nel 2012 ha debuttato al Teatro Regio di Parma in Aida, nel ruolo di Ramfis, diretto da Antonino Fogliani, a cui segue il ruolo di Jorg nello Stiffelio, diretto da Andrea Battistoni. Durante il Festival Verdi 2012 ha cantato al Regio di Parma nella produzione di Rigoletto, nel ruolo di Monterone, a fianco di Leo Nucci e Michele Pertusi, sotto la direzione di Daniel Oren.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Alcune delle sue interpretazioni:

  • Ramfis, Aida - Teatro Regio di Parma, direttore Antonio Fogliani, 2012
  • Jorg, Stiffelio - Teatro Regio di Parma, direttore Andrea Battistoni, 2012
  • Monterone, Rigoletto - Teatro Regio di Parma, Festival Verdi, direttore Daniel Oren, 2012
  • Basso, Requiem Verdi - Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi, 2013
  • Escamillo, Carmen - Luglio Musicale Trapanese, direttore Ivo Lipanovich, 2014
  • Haushofmeister, Capriccio (extract) - Auditorium Rainer III, Montecarlo, direttore Jeffrey Tate, 2015
  • Escamillo, Carmen - Galina Vishnevskaya Opera Center, Moscow, direttore Walter Attanasi, 2015
  • Il Re, Aida - Teatro Sociale di Rovigo, direttore Marco Boemi, 2015
  • Escamillo, Carmen - Sejong Center for the Performing Arts, Korea, direttore Gaetano Soliman, 2015
  • Il Re, Aida - Teatro Verdi di Pisa, direttore Marco Boemi, 2016
  • Bass, Stabat Mater (Rossini) - Basilica Santa Maria in Aracoeli, Rome, direttore Gianluigi Gelmetti, 2016
  • Massimiliano, I masnadieri (Verdi) - Teatro Verdi di Busseto, Festival Verdi, direttore Simon Krecic, 2016
  • Filippo II, Don Carlo (Verdi) - Opera Romana Craiova, 2016
  • Commendatore, Don Giovanni (Mozart) - Kongresove Centrum, Zlin, 2016
  • Fiesco, Simon Boccanegra (Verdi) - Opera Romana Craiova, 2016
  • Ramfis, Aida (Verdi) - Opera Kazan, Festival Shalyapin, 2017
  • Ramfis, Aida (Verdi) - Tbilisi Opera and Ballet State Theatre, direttore Daniel Oren, 2017
  • Bass, Messa di Requiem (Donizetti) - Basilica Santa Maria in Aracoeli, Rome, direttore Gianluigi Gelmetti, 2017
  • Massimiliano, I masnadieri (Verdi) - Teatro Verdi di Busseto, direttore Simon Krecic, 2017
  • Timur, Turandot (Puccini) - 63º Festival Pucciniano, Torre del Lago, direttore Alberto Veronesi, 2017
  • Il Re, Aida (Verdi) - Arena di Verona, direttore Andrea Battistoni, 2017
  • Il Re, Aida (Verdi) - Teatro Petruzzelli di Bari, direttore Giampaolo Bisanti, 2017
  • Oroveso, Norma (Bellini) - Teatro Giuseppe Verdi di Salerno, direttore Daniel Oren, 2017
  • Zaccaria, Nabucco (Verdi) - Teatro Goldoni di Livorno, direttore Marco Severi, 2017
  • Sparafucile, Rigoletto (Verdi) - Teatro Regio di Parma, direttore Francesco Ivan Ciampa, 2018

Repertorio[modifica | modifica wikitesto]

Ruolo Titolo Autore
Oroveso Norma Bellini
Escamillo Carmen Bizet
Dulcamara L'elisir d'amore Donizetti
Bass Messa di Requiem Donizetti
Buonafede Il mondo della Luna Haydn
Don Giovanni Don Giovanni Mozart
Commendatore Don Giovanni Mozart
Bass Requiem Mozart
Uberto La serva padrona Pergolesi
Timur Turandot Puccini
Bass Petite messe solennelle Rossini
Bass Stabat Mater Rossini
Haushofmeister Capriccio Strauss
Il Re Aida Verdi
Ramfis Aida Verdi
Filippo II Don Carlo Verdi
Ferrando Il Trovatore Verdi
Massimiliano I masnadieri Verdi
Zaccaria Nabucco Verdi
Bass Requiem Verdi
Sparafucile Rigoletto Verdi
Fiesco Simon Boccanegra Verdi
Jorg Stiffelio Verdi

Registrazioni video[modifica | modifica wikitesto]

Anno Opera Ruolo Cast Direttore Regista Orchestra e Coro Etichetta
2012 Aida Ramfis Carlo Malinverno, Mariana Pentcheva, Susanna Branchini, Walter Fraccaro, Alberto Gazale, Yu Guanqun Antonio Fogliani Joseph Franconi Lee Orchestra e Coro del Teatro Regio di Parma Naxos
2012 Stiffelio Jorg Roberto Aronica, Yu Guanqun, Roberto Frontali, Gabriele Mangione, Cosimo Vassallo, Lorelay Solis Andrea Battistoni Guy Montavon Orchestra e Coro del Teatro Regio di Parma Naxos
2017 Turandot Timur Martina Serafin, Amadi Lagha, George Andguladze, Angela De Lucia, Andrea Zaupa, Ugo Tarquini, Tiziano Barontini Alberto Veronesi Alfonso Signorini Orchestra e Coro del Festival Puccini Mondadori

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN305207819