Geografia dello Zambia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 15°00′S 30°00′E / 15°S 30°E-15; 30

1leftarrow blue.svgVoce principale: Zambia.

Mappa della Zambia

Posizione: Sud Africa, ad est dell'Angola

Coordinate geografiche: 15°00′S 30°00′E

Superficie:
totale: 752 614 km²
terreno: 740 724 km²
acque: 11 890 km²

Comparazioni:

Confini:
totali: 5 664 km
territori confinanti: L'Angola per 1.110 km, il Congo per 1.930 km, il Malawi per 837 km, il Mozambico per 419 km, la Namibia per 233 km, la Tanzania per 338 km, lo Zimbabwe per 797 km

Coste: 0 km (stato senza sbocco al mare)

Clima: tropicale; variabile secondo l'altitudine; da ottobre ad aprile stagione delle piogge

Terreno: per la maggior parte pianeggiante, eccetto qualche rilievo

Altitudini:
punto più basso: fiume Zambesi 329 m
punto più alto: il monte Mafinga 2 301 m

Risorse: rame, cobalto, zinco, piombo, carbone, smeraldi, oro, argento, uranio, energia idroelettrica

Uso del terreno:
terreno arabile: 7.08%
inutilizzabile: 0.03%
pascoli permanenti: 40%
foreste:39%
altro:14% (1993 est.)

Terreno irrigato: 460 km² (1998 est, 1993 est.)

Calamità naturali: tempeste tropicali (da novembre ad aprile)

Trattati internazionali sull'ambiente:
ha sottoscritto i trattati su: la Biodiversità, i Cambiamenti Climatici, Desertificazione, le specie a rischio, Rifiuti tossici, Convenzione sulle leggi marine, Bando dei test nucleari, Protocollo di Montreal

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]