Geoff Warren

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Geoff Warren
Geoff kalinka.jpg
Warren in concerto al circolo Kalinka di Carpi (Mo)
NazionalitàInghilterra Inghilterra
GenereJazz
StrumentoFlauto
Sassofono
Studio12
Sito ufficiale

Geoff Warren (...) è un flautista, sassofonista e compositore britannico, esponente del genere jazz.

Nato nella contea del Kent e a lungo attivo come musicista e insegnante nell'area di Londra, Warren è presente in Italia dai primi anni ottanta.

Gruppi e Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

Warren, che è laureato in musica con lode presso l'università di Londra e ha studiato flauto con Derek Honner della Royal Academy of Music,ha al suo attivo collaborazioni con diversi esponenti della scena jazz britannica, quali Harry Beckett, John Surman, Art Themen, John Marshall e italiana quali Paolo Fresu, Enrico Rava, Carlo Actis Dato, Massimo Manzi e Andrea Centazzo.

Particolarmente importanti e prolungate sono le collaborazioni col compositore e direttore Graham Collier, con il tablista indiano (e ex collaboratore di Miles Davis) Badal Roy, con il chitarrista ucraino Enver Izmailov e con il gruppo diretto dal chitarrista basco Balen Lopez de Munain.

Oltre a partecipare a diverse formazioni in duo e in trio, dirige il trio WSB che include il bassista Marcello Sebastiani e il percussionista Alberto Biondi. Nel corso della sua attività di leader, ha partecipato a varie registrazioni per la BBC e a tournée europee per conto dell'ente culturale britannico British Council.

Il disco Desiderio, inciso da Warren con il Marcello Sebastiani Fourtet (assieme a Sebastiani, al batterista Massimo Manzi e al pianista Giovanni Ceccarelli) fu incluso tra i migliori dieci album jazz per l'anno 2003 dalla rivista Musica Jazz.

Warren svolge anche un'intensa attività nella didattica del flaut presso conservatori, istituti e come docente di master class di flauto jazz, ed in questa veste è apparso sulle pagine delle riviste "Falaut" e "Pan".

Equipaggiamento[modifica | modifica wikitesto]

Geoff Warren si avvale di strumenti Yamaha.

Composizioni[modifica | modifica wikitesto]

Oltre a contribuire un gran numero di composizioni ai gruppi a cui partecipa, Warren ha composto la musica del musical "Poker" (libretto di Ruth Sharon Koch), che fu eseguito a Monaco nel 1993 e in seguito trassmesso dalla radio bavarese.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Geoff Warren Flute Fables Tutu Records (Germania) 2010
  • Badal Roy, Geoff Warren, Marcello Sebastiani, Frammenti d'anima, FMR RECORDS UK, 2006
  • Enver Izmailov and Geoff Warren, Harvest Moon,TUTU Records TUTU CD 888 216, 2006
  • W.S.B. Trio, Live Session, Splasc(h) Records CDH 870.2,2005
  • Marcello Sebastiani Fourtet, Desiderio, Splasc(h) CDH2904.2 2003
  • Badal Roy & Geoff Warren, Kolkata Rose, FMR Records UK, 2002
  • Marcello Sebastiani Alice Project, Miniatures, Splasc(h) CDH665.2, 1998
  • Geoff Warren & Enver Izmailov, Dancing Over The Moon, TUTU CD888168, 1996

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Symbiosis Orchestra, Live Journeys Baskaru (Francia) 2009
  • Graham Collier, Directing 14 Jackson Pollocks, jazz continuum, 2009
  • Baobab International Orchestra , Tribal Concept Dischi del Manifesto (Italia) 2008
  • Graham Collier, Hoarded Dreams, jazzcontinuum 2007
  • Balen Lopez de Munain, Lotuneak, Freecom FRFO 0305, 2005
  • Graham Collier, The Third Colour, ASC CD28, 1999
  • Lorena Fontana, Radici Iberiche & Musica Vagabonda, Panastudio CDJ1018-2, 1998
  • Balen Lopez de Munain, Laberintoa, Aztarna AZ 002, 1997
  • Marcello Sebastiani, Suite &Songs, Splasc(h) CDH607.2, 1997

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]