Genialina Edy Son

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Genialina Edy Son
UniversoDisney
Autori
EditoreThe Walt Disney Company
1ª app.1973
1ª app. inPaperinika e il filo di Arianna
SessoFemmina
Etniaamericana
Professioneinventore

Genialina Edy Son è un personaggio dei fumetti Disney, creato da Guido Martina e Giorgio Cavazzano nella storia Paperinika e il filo di Arianna, pubblicata su Topolino n. 906.

Genialina fornisce le armi a Paperinika ed è stata allieva di Archimede Pitagorico; per prima cosa le cuce un costume diverso da quello di Paperinik (poiché, al suo esordio, Paperinika ne aveva uno uguale al suo ma di colore diverso) e poi un'auto e una moto piene di trucchi, degne della 313-X di Paperinik. Non è geniale come Archimede, né all'altezza delle sue invenzioni, ma si rivela sempre un aiuto essenziale per Paperina, condividendone la crociata del gentil sesso contro la prepotenza maschile, di cui Paperinik è, involontariamente e goffamente, rappresentante.

In un'occasione è stata incarcerata per via di un furto al Deposito di Paperone per via della Banda Bassotti per poi essere stata salvata da Paperinika.

Tra le sue invenzioni ci sono le pillole paralizzanti, gli occhiali laser e uno speciale tessuto resistente a tantissimi colpi e agli urti violenti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]