Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Gekkan shōjo Nozaki-kun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gekkan shōjo Nozaki-kun
月刊少女野崎くん
Gekkan Shōjo Nozaki-kun logo.png
Genere commedia romantica
Manga
Autore Izumi Tsubaki
Editore Square Enix
Rivista Gangan Online
1ª edizione 25 agosto 2011 – in corso
Tankōbon 8 (in corso)
Serie TV anime
Regia Mitsue Yamazaki
Composizione serie Yoshiko Nakamura
Musiche Yukari Hashimoto
Studio Doga Kobo
Rete TV Tokyo, TVO, TVA, TSC, TVh, TVQ, AT-X
1ª TV 6 luglio – 21 settembre 2014
Episodi 12 (completa)
Aspect ratio 16:9
Durata ep. 24 min
OAV
Regia Mitsue Yamazaki
Composizione serie Yoshiko Nakamura
Musiche Yukari Hashimoto
Studio Doga Kobo
1ª edizione 24 settembre 2014 – 25 febbraio 2015
Episodi 6 (completa)
Aspect ratio 16:9
Durata ep. 3 min

Gekkan shōjo Nozaki-kun (月刊少女野崎くん? lett. "Lo shōjo mensile di Nozaki") è un manga yonkoma scritto e disegnato da Izumi Tsubaki, serializzato sul Gangan Online della Square Enix dal 25 agosto 2011[1]. Un adattamento anime, prodotto dalla Doga Kobo, è stato trasmesso in Giappone tra il 6 luglio e il 21 settembre 2014[2].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La studentessa liceale Chiyo Sakura ha una cotta per il suo compagno di scuola Umetarō Nozaki, ma quando gli confessa i suoi sentimenti, il ragazzo la scambia per una sua fan e le fa un autografo. Quando Chiyo gli dice che vuole rimanere per sempre con lui, Umetarō fraintende ancora una volta, facendola venire a casa sua solo per poi metterla alla prova con alcuni disegni. In un primo momento spaesata, Chiyo scopre infatti che Umetarō è un rinomato autore di shōjo, noto anche a lei col nome d'arte di Sakiko Yumeno. Ben intenzionata a trovare comunque un modo per avvicinarsi di più a lui, la ragazza accetta quindi di diventare la sua assistente e, mentre lavorano sul suo manga Koi shiyo (恋しよっ? lett. "Innamoriamoci"), i due incontrano anche altri compagni di scuola che li assistono oppure fanno da modello ai personaggi presenti nella storia.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Da sinistra verso destra: Mikoto, Chiyo, Yuzuki, Umetarō, Masayuki, Yū e Hirotaka
Umetarō Nozaki (野崎 梅太郎 Nozaki Umetarō?)
Doppiato da: Hiroki Yasumoto (drama-CD), Yūichi Nakamura (anime)
Lo studente liceale di cui è innamorata Chiyo. È in segreto un mangaka noto come Sakiko Yumeno (夢野咲子 Yumeno Sakiko?), autore del manga shōjo Koi shiyo che viene pubblicato sulla rivista Monthly Girls' Romance (月刊少女ロマンス Gekkan Shōjo Romansu?). Nonostante il suo manga sia orientato sul romanticismo, non ha alcuna esperienza personale in amore, tanto che buona parte delle sue idee per la storia sono spesso ridicole ed inverosimili. Apprezza la capacità di disegno di Chiyo, ma è ignaro dei suoi sentimenti. Ha convinto il padre che può vivere per conto suo grazie ai ricavati delle vendite del suo manga e inoltre sa anche cucinare. Fa parte della classe 2-B e alle medie era il capitano della squadra di basket della scuola.
Chiyo Sakura (佐倉 千代 Sakura Chiyo?)
Doppiata da: Asuka Nishi (drama-CD), Ari Ozawa (anime)
Una liceale che ha una cotta per Umetarō. Dopo che la sua confessione viene fraintesa, finisce per diventare un'assistente di Umetarō con il compito di occuparsi dell'inchiostrazione del suo manga. Fa parte della classe 2-A ed è un membro del club di arte della scuola. È una ragazza dal fisico mingherlino che indossa due grandi nastri con un motivo a pois.
Mikoto Mikoshiba (御子柴 実琴 Mikoshiba Mikoto?)
Doppiato da: KENN (drama-CD), Nobuhiko Okamoto (anime)
Soprannominato Mikorin (みこりん?), è uno degli assistenti di Umetarō che viene presentato a Chiyo come un bel ragazzo dalla personalità tsundere. Nonostante sia popolare con le ragazze e non esiti a flirtare con loro, in realtà egli è un tipo piuttosto timido che tende a nascondersi imbarazzato subito dopo aver fatto delle affermazioni audaci. Sebbene lui stesso non ne sia a conoscenza, è la fonte di ispirazione di Umetarō per la personalità della sua eroina Mamiko. Non sa disegnare oggetti o persone, ma è veramente bravo nel riempire gli sfondi del manga di Umetarō con dei fiori per mettere in evidenza il fascino del protagonista. Fa parte della classe 2-G e uno dei suoi hobby è collezionare action figure femminili. Siccome prima non riusciva a parlare con le ragazze, da tre anni si allena giocando ai simulatori di appuntamento.
Yuzuki Seo (瀬尾 結月 Seo Yuzuki?)
Doppiata da: Miyuki Sawashiro
La popolare compagna di classe ed amica di Chiyo. Riceve spesso richieste d'aiuto dagli altri studenti per varie attività extrascolastiche, ma alla fine la sua personalità arrogante offende sempre tutti in qualche modo. Umetarō la definisce "Kūki o yomanai" (空気を読まない? ignara, insensibile) siccome non sa leggere l'atmosfera oppure il contesto. La squadra di basket si allena con lei proprio per imparare ad avere a che fare con giocatori egoisti e difficoltosi. Tuttavia, nonostante il suo comportamento scortese e maschiaccio, la sua voce è capace di cantare in maniera angelica, da qui il soprannome "Lorelei del glee club" (声楽部のローレライ Seigakubu no Lorelai?). Le piace infastidire Hirotaka, da lei chiamato "Waka", ed ha un fratello maggiore di nome Ryōsuke.
Yū Kashima (鹿島 遊 Kashima Yū?)
Doppiata da: Chie Matsūra (drama-CD), Mai Nakahara (anime)
La migliore amica e compagna di classe di Mikoto. È una ragazza molto alta che ha la personalità di un "principe" e che conquista facilmente ogni ragazza intorno a lei. Al primo anno lei e Mikoto si consideravano rivali, sebbene persino quest'ultimo in realtà non fosse alla sua altezza. È un po' ottusa e la maggior parte delle volte si fa un'idea sbagliata di Masayuki, il quale la prende dunque di mira per sfogare la sua rabbia, ma alla fine la verità è che lei desidera spesso la sua attenzione in maniera comica. Tenta sempre di saltare le attività del club, ragion per cui Masayuki è costretto ad inseguirla e trascinarla con sé ogni volta. Più tardi si scopre che il suo unico punto debole è il canto e che Yuzuki ha accettato di diventare la sua "allenatrice".
Masayuki Hori (堀 政行 Hori Masayuki?)
Doppiato da: Junji Majima (drama-CD), Yūki Ono (anime)
Il presidente del club di recitazione della scuola. Si occupa degli sfondi del manga di Umetarō a patto che lui gli scriva gli scenari per le sue attività del club. Consapevole della sua bassa statura, ha preferito dedicarsi agli oggetti di scena piuttosto che recitare sul palco. Reagisce sempre in maniera violenta quando Yū fa dei commenti inappropriati oppure disturba il club. Nonostante ciò, tende a privilegiarla e si comporta in qualche modo come un genitore affettuoso nei suoi confronti. Fa parte della classe 3-C.
Hirotaka Wakamatsu (若松 博隆 Wakamatsu Hirotaka?)
Doppiato da: Daisuke Namikawa (drama-CD), Ryōhei Kimura (anime)
Uno studente più piccolo di Umetarō che alle medie faceva parte insieme a lui della squadra di basket. Si unisce allo staff di Umetarō per fargli i retini. Ha avuto una brutta esperienza quando Yuzuki ha partecipato agli allenamenti della sua squadra di basket, cosa che lo ha stressato a tal punto da farlo soffrire di insonnia. Tuttavia da quando sente Lorelei cantare si addormenta immediatamente, ecco perché si innamora di lei pur non essendo a conoscenza della sua vera identità. Fa parte della classe 1-D.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

Ken Miyamae (宮前 剣 Miyamae Ken?)
Doppiato da: Kenta Miyake
L'attuale editore di Umetarō. Sebbene abbia l'aspetto di un tizio scontroso in sovrappeso che porta gli occhiali e suda, Umetarō ritiene che sia davvero figo poiché risponde velocemente ai suoi messaggi in confronto al suo editore precedente. Ha 28 anni come Mitsuya ma, siccome ha dovuto rifare gli esami di ammissione al college, ha finito per stargli dietro di due anni.
Mitsuya Maeno (前野 蜜也 Maeno Mitsuya?)
Doppiato da: Daisuke Ono
Il precedente editore di Umetarō che conosce Ken sin dal liceo e che ora lavora per Yukari Miyako. È un narcisista appassionato di personaggi carini come i tanuki che posta regolarmente sul blog Monthly Girls' Romance. Essendo un tipo molto sbadato, mette spesso nei guai Yukari, ad esempio perdendole un manoscritto oppure versando del curry su di un altro.
Yukari Miyako (都 ゆかり Miyako Yukari?)
Doppiata da: Ayako Kawasumi
Una vicina di Umetarō che vive al piano di sopra. È una studentessa del college, nonché un'autrice di manga shōjo. A causa dell'influenza del suo editore Mitsuya, tutti i suoi manga presentano dei tanuki. Ridendo e scherzando, riesce a tenere la sua identità di mangaka segreta ai suoi compagni di scuola, i quali a causa di un malinteso sono confusi riguardo alla sua situazione sentimentale.
Mayu Nozaki (野崎 真由 Nozaki Mayu?)
Il fratello esageratamente pigro di Umetarō. Poiché è stato vittima di bullismo da bambino, parla raramente. Ogni tanto scrive delle frasi brevi su ciò che vuole dire, ma non esita a parlare se in questo modo fa più in fretta. L'unica volta in cui si impegna è quando fa da capitano al club di judo della sua scuola.
Ryōsuke Seo (瀬尾 遼介 Seo Ryōsuke?)
Il fratello maggiore di Yuzuki. Ha vent'anni ed è uno studente universitario che ha una cotta per Yukari Miyako, sua compagna di corsi. Lavora part-time in un bar e i suoi tentativi di avvicinarsi di più a Yukari di solito non vanno mai a buon fine.

Personaggi di Koi shiyo[modifica | modifica wikitesto]

Mamiko (マミコ?)
Doppiata da: Yukari Tamura (drama-CD), Marie Miyake (anime)
L'eroina del manga di Umetarō. Il modello della sua personalità è Mikoto, mentre invece il suo aspetto si basa sul primo incontro di Umetarō con Chiyo (quando questi gli diede uno dei suoi nastri bianchi per poi allontanarsi con l'altro ancora sui suoi capelli).
Saburō Suzuki (鈴木 三郎 Suzuki Saburō?)
Doppiato da: Daisuke Namikawa (drama-CD), Mamoru Miyano (anime)
L'eroe del manga di Umetarō. È la persona di cui è innamorata Mamiko. Inizialmente sia lui che i suoi "amici" e "rivali" sembravano tutti uguali, ecco perché Umetarō chiede aiuto a Chiyo per l'ideazione di altri character design.

Media[modifica | modifica wikitesto]

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Il manga, scritto e disegnato da Izumi Tsubaki, ha iniziato la serializzazione sul Gangan Online della Square Enix il 25 agosto 2011[1]. I capitoli sono stati pubblicati sia nelle edizioni fisiche che digitali di Shōjo Romance Girly[3]. Il primo volume tankōbon è stato reso disponibile il 20 aprile 2012[4] ed entro il 22 agosto 2016 ne sono stati messi in vendita otto in tutto[5]. In America del Nord i diritti sono stati acquistati dalla Yen Press[6].

Volumi[modifica | modifica wikitesto]

Data di prima pubblicazione
Giapponese
1 20 aprile 2012[4] ISBN 978-4-7575-3566-4
2 22 novembre 2012[7] ISBN 978-4-7575-3777-4
3 22 giugno 2013[8] ISBN 978-4-7575-3985-3
4 22 gennaio 2014[9] ISBN 978-4-7575-4203-7
5 22 luglio 2014[10] ISBN 978-4-7575-4353-9
6 21 febbraio 2015[11] ISBN 978-4-7575-4378-2
7 22 dicembre 2015[12] ISBN 978-4-7575-4830-5
8 22 agosto 2016[5] ISBN 978-4-7575-4870-1

Drama-CD[modifica | modifica wikitesto]

Un drama-CD della serie è stato pubblicato il 26 giugno 2013[13]. Quasi tutti i doppiatori dei personaggi sono differenti rispetto a quelli dell'anime.

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Media Factory ha annunciato l'adattamento anime il 21 marzo 2014 e sul sito ufficiale della serie televisiva sono stati caricati diversi video che hanno rivelato i personaggi principali del cast e i membri dello staff, i quali differiscono da quelli del drama-CD[14]. L'anime è stato prodotto dalla Doga Kobo e diretto da Mitsue Yamazaki, mentre la composizione della serie è stata affidata a Yoshiko Nakamura con il character design progettato da Junichirō Taniguchi[15]. Il primo episodio ha debuttato sulla TV Tokyo il 6 luglio 2014[16], per poi essere trasmesso anche su TVO, TVA, TSC, TVh, TVQ ed AT-X durante il resto della settimana[17]. Le sigle d'apertura e chiusura sono rispettivamente Kimi janakya dame mitai (君じゃなきゃダメみたい? lett. "Sembra che non possa essere altri che te"), composta e cantata da Masayoshi Ōishi, e Uraomote Fortune (ウラオモテ・フォーチュン?), cantata da Ari Ozawa sotto il nome del suo personaggio Chiyo Sakura.

Crunchyroll ha trasmesso la serie in streaming in contemporanea col Giappone[18], mentre in America del Nord i diritti di distribuzione home video sono stati acquistati dalla Sentai Filmworks[19].

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano (traduzione letterale)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese[16][21]
1 Questo amore… verrà trasformato in un manga shōjo.
「その恋は、少女漫画化されてゆく。」 - Sono koi wa, shōjo mangaka sarete yuku.
6 luglio 2014[20]
2 Diamo il benvenuto alla nuova eroina
(ニュー)ヒロインをよろしくね♪」 - Nyū hiroin o yoroshiku ne
13 luglio 2014[22]
3 Violenza VS Principe
「バイオレンスVSプリンス」 - Baiorensu VS Purinsu
20 luglio 2014[23]
4 Ci sono momenti in cui gli uomini devono combattere.
「男には、戦わねばならない、時がある。」 - Otoko ni wa, tatakawaneba naranai, toki ga aru.
27 luglio 2014[24]
5 L'uomo che immagina l'amore.
「恋を「思い」「描く」男子。」 - Koi o omoi egaku danshi.
3 agosto 2014[25]
6 Lancerò un incantesimo su di te
「魔法をかけて、あ・げ・る♡」 - Mahō o kakete ageru
10 agosto 2014[26]
7 La mente del mangaka Nozaki
「漫画家脳野崎くん」 - Mangaka nō Nozaki-kun
17 agosto 2014[27]
8 Le preoccupazioni del principe (donna) della scuola
「学園の王子様(女子)の悩み」 - Gakuen no ōji-sama (joshi) no nayami
24 agosto 2014[28]
9 Hai una vita abbastanza eccitante?
「ドキドキ、たりてる?」 - Dokidoki, tariteru?
31 agosto 2014[29]
10 Si rafforzano i nostri legami e le nostre redini.
「強まるのは、絆と手綱。」 - Tsuyomaru no wa, kizuna to tazuna.
7 settembre 2014[30]
11 Ridiamoci
「米しよっ♡」 - Kome shiyo
14 settembre 2014[31]
12 Se questo sentimento non è amore, allora l'amore non esiste.
「この気持ちが恋じゃないなら、きっと世界に恋はない。」 - Kono kimochi ga koi janai nara, kitto sekai ni koi wa nai.
21 settembre 2014[32]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

La serie è stata nominata all'ottavo Manga Taishō[33]. Nelle classifiche settimanali redatte da Oricon, all'uscita il secondo volume si è piazzato diciottesimo[34], il terzo si è classificato undicesimo[35] e invece il quarto ha raggiunto la posizione cinque con 117.310 copie vendute[36]. Il quinto volume ha poi determinato un nuovo record classificandosi quarto grazie alla vendita di ben 185.392 copie[37]. Il titolo ha anche ottenuto il terzo posto nella top 15 dei manga raccomandati dalle librerie nel 2013[38], mentre la guida Kono manga ga sugoi! di Takarajimasha gli ha aggiudicato l'undicesima posizione nella sua top 20 dei migliori manga per il pubblico femminile nel 2014[39].

Il fan book ufficiale e l'antologia della serie si sono classificati rispettivamente quattordicesimo e diciassettesimo nella classifica settimanale dei best seller redatta da Oricon nell'agosto 2014[40].

Greg Smith di The Fandom Post ha descritto l'adattamento anime come "allo stesso tempo sia una celebrazione che una parodia dei manga shōjo", apprezzando il suo flusso naturale degli eventi, così come pure le emozioni ed espressioni presentate dai personaggi[41]. Andy Hanley di UK Anime Network ha dato alla serie un punteggio pari a 7/10, evidenziando non solo il suo cast affascinante ed adorabile, ma anche le visuali dello show, che però ha affermato non definirebbe proprio una commedia classica[42].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (JA) みこりんに彼女は必要?「月刊少女野崎くん」連載5周年でグッズ当たる質問企画, Natalie, 4 agosto 2016. URL consultato il 5 settembre 2016.
  2. ^ (EN) Gekkan Shōjo Nozaki-kun Gets TV Anime in July, Anime News Network, 21 marzo 2014. URL consultato il 28 marzo 2014.
  3. ^ (JA) Gangan Online - Shoujo Romance Web Girly, Gangan Online. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  4. ^ a b (JA) 月刊少女野崎くん 1巻, Square Enix. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  5. ^ a b (JA) 月刊少女野崎くん 8巻, Square Enix. URL consultato il 1º settembre 2016.
  6. ^ (EN) Yen Press Licenses Yowamushi Pedal, Monthly Girls' Nozaki-kun, 11 More Manga, Anime News Network, 4 aprile 2015. URL consultato il 5 settembre 2016.
  7. ^ (JA) 月刊少女野崎くん 2巻, Square Enix. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  8. ^ (JA) 月刊少女野崎くん 3巻, Square Enix. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  9. ^ (JA) 月刊少女野崎くん 4巻, Square Enix. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  10. ^ (JA) 月刊少女野崎くん 5巻, Square Enix. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  11. ^ (JA) 月刊少女野崎くん 6巻, Square Enix. URL consultato il 2 marzo 2015.
  12. ^ (JA) 月刊少女野崎くん 7巻, Square Enix. URL consultato il 21 dicembre 2015.
  13. ^ (JA) 2013年06月のリリース商品, Frontier Works. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  14. ^ Filmato audio(JA) Media Factory, 【PV】「月刊少女野崎くん」アニメ化決定PV《キャスト公開ver.》, su YouTube, 22 marzo 2014. URL consultato il 29 marzo 2014.
  15. ^ (JA) Staff & Cast, Doga Kobo. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  16. ^ a b Sebbene il primo episodio dello show sia stato programmato per "l'1:05 di domenica (6 luglio)", TV Tokyo utilizza un palinsesto che va oltre la mezzanotte. La trasmissione è avvenuta infatti alle ore 25:05, ovvero tecnicamente all'1:05 am di lunedì 7 luglio.
  17. ^ (JA) On air, Doga Kobo. URL consultato il 4 agosto 2014.
  18. ^ (EN) Crunchyroll Adds Akame ga Kill, DRAMAtical Murder, Blue Spring Ride TV Anime, Anime News Network, 5 luglio 2014. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  19. ^ (EN) Sentai Filmworks Licenses Monthly Girls' Nozaki-kun, Anime News Network, 25 luglio 2014. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  20. ^ (JA) 「その恋は、少女漫画化されてゆく。」, Doga Kobo. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  21. ^ (JA) Episodes, TV Tokyo. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  22. ^ (JA) 「新(ニュー)ヒロインをよろしくね♪」, Doga Kobo. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  23. ^ (JA) 「バイオレンスVSプリンス」, Doga Kobo. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  24. ^ (JA) 「男には、戦わねばならない、時がある。」, Doga Kobo. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  25. ^ (JA) 恋を「思い」「描く」男子。, Doga Kobo. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  26. ^ (JA) 「魔法をかけて、あ・げ・る♡」, Doga Kobo. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  27. ^ (JA) 「漫画家脳野崎くん」, Doga Kobo. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  28. ^ (JA) 「学園の王子様(女子)の悩み」, Doga Kobo. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  29. ^ (JA) 「ドキドキ、たりてる?」, Doga Kobo. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  30. ^ (JA) 「強まるのは、絆と手綱。」, Doga Kobo. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  31. ^ (JA) 「米しよっ♡」, Doga Kobo. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  32. ^ (JA) 「この気持ちが恋じゃないなら、きっと世界に恋はない。」, Doga Kobo. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  33. ^ (EN) 8th Manga Taisho Awards Nominates 14 Titles, Anime News Network, 18 gennaio 2015. URL consultato il 19 gennaio 2015.
  34. ^ (EN) Japanese Comic Ranking, November 19-25, Anime News Network, 28 novembre 2012. URL consultato il 3 agosto 2014.
  35. ^ (EN) Japanese Comic Ranking, June 24-30, Anime News Network, 3 luglio 2013. URL consultato il 3 agosto 2014.
  36. ^ (EN) Japanese Comic Ranking, January 20-26, Anime News Network, 31 gennaio 2014. URL consultato il 5 giugno 2014.
  37. ^ (EN) Japanese Comic Ranking, July 21-26, Anime News Network, 31 luglio 2014. URL consultato il 3 agosto 2014.
  38. ^ (EN) Japanese Bookstores Recommend 15 Top Manga of 2013, Anime News Network, 4 febbraio 2013. URL consultato il 5 giugno 2014.
  39. ^ (EN) Top Manga Ranked by Kono Manga ga Sugoi 2014 Voters, Anime News Network, 9 dicembre 2013. URL consultato il 5 giugno 2014.
  40. ^ (EN) Japanese Comic Ranking: August 18-24, Anime News Network, 27 agosto 2014. URL consultato il 2 ottobre 2014.
  41. ^ (EN) G.B. Smith, Monthly Girls’ Nozaki-kun Episodes #01-02 Anime Review, The Fandom Post, 18 luglio 2014. URL consultato il 2 ottobre 2014.
  42. ^ (EN) Andy Hanley, ANIME REVIEW: Monthly Girls' Nozaki-kun - Eps. 1-3, UK Anime Network, 24 luglio 2014. URL consultato il 2 ottobre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]