Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Geely Automobile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Geely Automobile Holdings Ltd
Stato Cina Cina
Forma societaria Holding
Borse valori Borsa di Hong Kong: 0175
ISIN KYG3777B1032
Fondazione 1986 a Taizhou
Fondata da Li Shufu
Sede principale Hangzhou
Persone chiave Yang Jian (Presidente)
Settore Metalmeccanica
Prodotti
Dipendenti 12 000
Sito web
La Geely LC (2011)
La Geely MK

Geely Automobile Holdings (Cinese semplificato: 吉利汽车; Cinese tradizionale: 吉利汽車; pinyin: Jílì Qìchē) (SEHK: 0175) è un produttore di automobili cinese, ed è insieme a BYD Auto, Chery e Great Wall, uno dei 4 più grandi produttori indipendenti privati di automobili in Cina. La società madre è la Geely Holding Group (Cinese semplificato: 吉利控股集团; Cinese tradizionale: 吉利控股集團; pinyin: Jílì Kònggǔ Jítuán) la quale ha cominciato la sua attività nel 1986 a Taizhou nella provincia di Zhejiang. La produzione di auto venne avviata invece nel 1997. Dal 2005 è nella Borsa di Hong Kong.

Nell'agosto 2010 viene annunciato l'acquisto del 100% di Volvo dal gruppo Ford per 1,8 miliardi di dollari. Inizia così un rapido rilancio per il marchio svedese che, grazie ai nuovi capitali cinesi e al ritrovato grado di indipendenza gestionale, rinnova totalmente la propria gamma e per prima nel settore dell'auto, annuncia che dal 2019 produrrà solo veicoli elettrici o ibridi. Nel Settembre 2017 il gruppo Geely annuncia l'acquisto del 51% della casa automobilistica inglese Lotus Cars. Nel Novembre 20217 viene annunciato l'acquisto della società statunitense Terrafugia che sviluppa prototipi di automobili volanti.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN139440013