Gboard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gboard
software
Logo
Genere
SviluppatoreGoogle
Data prima versionemaggio 2016
Sistema operativoAndroid
iOS
Licenzasoftware proprietario
(licenza non libera)

Gboard è una tastiera virtuale sviluppata da Google per dispositivi Android e iOS.

Il suo primo rilascio per iOS è del maggio 2016, seguito dal rilascio per Android nel dicembre dello stesso anno, debuttando come un importante aggiornamento dell'applicazione già esistente nota come Google Keyboard.

Gboard integra Google Search, offrendo così risultati web e risposte predittive a seconda del contesto, ricerca facile e condivisione di contenuti GIF ed emoji. Gli aggiornamenti nel corso degli anni hanno abilitato funzionalità aggiuntive tra cui suggerimenti di GIF, opzioni per un tema di colore scuro o aggiunta di un'immagine personale come sfondo della tastiera stessa, supporto per la dettatura vocale, predizione della frase successiva e riconoscimento di emoji disegnati a mano. Al momento del suo lancio su iOS la tastiera offriva solo il supporto per la lingua inglese, con l'aggiunta di altre lingue gradualmente nei mesi successivi: su Android supportava più di 100 lingue al momento del rilascio.

Ad agosto 2018 Gboard ha superato 1 miliardo di installazioni dal Google Play Store, divenendo una delle più popolari applicazioni Android.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Gboard passes one billion installs on the Play Store, in Android Police, 22 agosto 2018. URL consultato il 23 agosto 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]