Gavinana (San Marcello Pistoiese)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gavinana o Cavinana [1]
frazione
Gavinana o Cavinana [1] – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Tuscany.svg Toscana
Provincia Provincia di Pistoia-Stemma.png Pistoia
Comune San Marcello Piteglio
Territorio
Coordinate 44°03′19″N 10°49′31″E / 44.055278°N 10.825278°E44.055278; 10.825278 (Gavinana o Cavinana [1])Coordinate: 44°03′19″N 10°49′31″E / 44.055278°N 10.825278°E44.055278; 10.825278 (Gavinana o Cavinana [1])
Altitudine 820 m s.l.m.
Abitanti gavinani
Altre informazioni
Cod. postale 51025
Prefisso 0573
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti gavinani
Patrono Santa Maria Assunta
Giorno festivo 15 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Gavinana o Cavinana [1]
Gavinana o Cavinana [1]

Gavinana è un antico borgo medievale, frazione del comune di San Marcello Piteglio in provincia di Pistoia.

Il borgo[modifica | modifica wikitesto]

Il paese si trova a circa 821 m sul livello del mare, adagiato sulle pendici del monte Crocicchio ed è oggi meta di turismo e villeggiatura estiva. Del borgo antico rimane la struttura del centro, con la bella piazza dedicata a Francesco Ferrucci, dove nel 1920[2][3] fu posta una statua equestre a ricordare l'avvenuta battaglia; di rilievo anche l'antica pieve di Santa Maria Assunta del XIII secolo, all'interno della quale si trova un grande organo a canne molto antico, e la sede del museo ferrucciano, dove sono raccolte armi e documenti sulla storia del Ferrucci.

Battaglia di Gavinana[modifica | modifica wikitesto]

Nei pressi di Gavinana si svolse il 3 agosto 1530 la famosa e strenua battaglia di Gavinana, che vide scontrarsi le truppe della Repubblica fiorentina guidate da Francesco Ferrucci e quelle imperiali di Carlo V. Nello stesso luogo il condottiero fiorentino fu ferito a morte per mano di Fabrizio Maramaldo, pronunciando la famosa frase "Vile, tu uccidi un uomo morto".

Gavinana è anche il nome di un quartiere di Firenze e di una piazza di Pistoia, a ricordo della storica battaglia.

Luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Feste, manifestazioni e cultura[modifica | modifica wikitesto]

  • Festa Ferrucciana.
  • Palio degli anelli - disputa fra le quattro contrade in cui è diviso il paese (Aiale, Apiciana, Castello, Pievana) per la conquista del drappo dipinto da artisti locali).
  • Mercatino dei ricordi e delle pietre dure tutte le domeniche nei mesi di luglio e agosto.
  • Festa della castagna ad ottobre.
  • Festa dell'aria a metà luglio.

Le ultime due organizzate dal Gruppo Giovani Gavinano e la Pro loco Gavinana.

Nei pressi di Gavinana si trova l'osservatorio astronomico di Pian dei Termini, sito sulla strada che porta alla piana di Pratorsi e al rifugio scout La Spianessa; qui, fino ai primi anni ottanta, è stato possibile praticare sport invernali grazie agli impianti di risalita oggi in disuso. A due ore di cammino è raggiungibile il Rifugio del Montanaro (1.567 m s.l.m.) nella Foresta del Teso.

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

Gavinana è raggiungibile in auto o con i pullman di linea Copit dalla Strada statale 66 Pistoiese. Pur non trovandosi sulla provinciale (ex statale), vi sono una serie di strade che la collegano ad essa, attraversando Maresca, direttamente dal Passo dell'Oppio, tramite la via Casa Verde, costruita in parte sul vecchio sedime della Ferrovia Alto Pistoiese e tramite un collegamento diretto con San Marcello Pistoiese.

La strada provinciale Lizzanese, che attraversa Gavinana, la collega con le frazioni di Spignana (collegamento alternativo per San Marcello Pistoiese, il suo ospedale e la frazione Mammiano) e Lizzano Pistoiese terminando sulla Strada Statale 12 dell'Abetone e del Brennero.

Dal 1926 al 1965 fu attiva la stazione ferroviaria, sulla linea FAP.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dizionario geografico fisico e storico della Toscana (E. Repetti)
  2. ^ Gravinana: Monumento Equestre a Francesco Ferrucci, gavinana.com. URL consultato il 17 marzo 2009.
  3. ^ Miliziade Ricci, Per la gloria di Francesco Ferrucci: inaugurandosi il monumento equestre a Gavinana, Gavinana: Comitato dei festeggiamenti a Ferrucci, 1920 (Pistoia: Pacinotti), 1920, pp. 76 pag.. URL consultato il 17 marzo 2009.

Personaggi importanti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Toscana Portale Toscana: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Toscana